Il Leopard Racing si lega alla KTM per il 2016

Il Leopard Racing si lega alla KTM per il 2016

Questa mattina è stato annunciato a Phillip Island il passaggio dalle Honda alle moto austriache

Poche ora prima del via del Gp d'Australia della Moto3 è arrivata una notizia importante relativa alla stagione 2016 della classe entrante del Motomondiale. Il Leopard Racing, uno dei punti di riferimento della categoria grazie al leader Danny Kent, ha infatti annunciato un cambio di moto.

Il prossimo anno la squadra di Miodrag Kotur non schiererà più delle Honda, ma si è accordata con la KTM. Questo vuol dire che la formazione completamente inedita del 2016, che sarà composta da Fabio Quartararo, Joan Mir e Fabio Quartararo, avrà a disposizione le RC250.

"Siamo assolutamente felici di poter annunciare la nostra partner tecnica con la KTM. Da quando ha portato in pista il nuovo telaio, ha mostrato un evidente passo avanti e noi speriamo di contribuire a questa crescita. Speriamo di instaurare una lunga collaborazione con la KTM, ma vogliamo anche ringraziare la Honda per questa stagione proficua di collaborazione, che ci ha portato tanti successi" ha commentato Kotur.

"Strategicamente è molto importante per la KTM legarsi al Leopard Racing. Si tratta di un'ottima squadra, che nella sua prima stagione nel Mondiale ha ottenuto dei risultati incredibili. Siamo contenti di dargli il benvenuto nella famiglia KTM, con la convinzione di poter costruire una partnership di successo per il futuro" ha aggiunto Pit Beirer, responsabile del reparto corse della Casa austriaca.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Phillip Island
Circuito Phillip Island Grand Prix Circuit
Articolo di tipo Commento