Moto3 | Gresini ritrova Gabriel Rodrigo a Portimao

Il pilota argentino non è ancora al 100%, ma è finalmente pronto per rientrare dopo l'infortunio che lo ha tenuto a riposo per diverse gare. Il compagno Jeremy Alcoba invece vuole riscattare il primo weekend complicato vissuto in Algarve quest'anno.

Moto3 | Gresini ritrova Gabriel Rodrigo a Portimao

Si chiude un’epoca fatta di tanti momenti incredibili: dal doppio titolo del 2018 alle tante vittorie e podi in un’avventura iniziata nel 2012 e che vedrà Portimao e Valencia come gli ultimi appuntamenti per la classe cadetta targata Gresini Racing.

Jeremy Alcoba e Gabriel Rodrigo proveranno a chiudere in bellezza questo decennio: a Portimao infatti rientrerà l’argentino, anche se non al 100%, mentre lo spagnolo proverà a mettersi alle spalle la prova di aprile, macchiata da una penalità.

Due gare importanti con Valencia che sarà anche l’ultima dei due alfieri Gresini prima del loro salto di categoria. A Cheste la speranza sarà quella di avere Rodrigo in perfette condizioni.

"Finalmente torniamo in pista. La scorsa settimana ho potuto provare le mie condizioni in moto e anche se non sarò al 100% proveremo a correre. Fisicamente sto migliorando giorno dopo giorno e il problema potrebbe riguardare più che altro la forza e la resistenza nei cambi di direzione. Comunque sarò a Portimao. Non sto nella pelle", ha detto Gabriel Rodrigo.

"Sono due tracciati che mi piacciono molto, Portimao in particolare: qui in aprile nonostante la penalità eravamo molto competitivi e non vedo perché non dovremmo esserlo questa volta. A Valencia poi sarà la mia ultima gara Moto3…Insomma tante emozioni e dove proveremo a dare il massimo per regalare al Team Gresini qualcosa di importante e ripagare tanta fiducia nei miei confronti", ha aggiunto Jeremy Alcoba.

Jeremy Alcoba, Team Gresini Moto3

Jeremy Alcoba, Team Gresini Moto3

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Moto3 | Avintia tricolore nel 2022 con Bertelle e Bartolini
Articolo precedente

Moto3 | Avintia tricolore nel 2022 con Bertelle e Bartolini

Prossimo Articolo

Moto3 | Le opzioni di Acosta per diventare campione a Portimao

Moto3 | Le opzioni di Acosta per diventare campione a Portimao
Carica commenti