Quartararo deve saltare Aragon, al suo posto Yamada

Il giapponese, due volte campione della Moto3 in patria, attualmente corre nel CEV con Estrella Galicia

Subito dopo l'operazione della scorsa settimana Fabio Quartararo aveva detto che non avrebbe fatto i salti mortali per rientrare ad Aragon. Del resto, il rookie francese non si sta giocando nulla in campionato, quindi ha senso che preferisca ristabilirsi dall'infortunio al piede destro rimediato a Misano piuttosto che forzare i tempi.

È di ieri quindi la notizia che il campione in carica del CEV ha deciso di saltare la tappa spagnola del Mondiale Moto3, concentrandosi sulla riabilitazione in vista di un ritorno in sella alla sua Honda che probabilmente avverrà a Motegi, nella prima delle gare della tripletta asiatica.

Per sostituirlo il Team Estrella Galicia ha deciso di puntare su Sena Yamada, pilota giapponese che difende già i suoi colori nel CEV, nel quale normalmente viaggia all'interno della top ten, e che in passato ha vinto due volte il titolo della classe Moto3 in Giappone.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Aragon
Circuito Motorland Aragon
Piloti Sena Yamada
Articolo di tipo Ultime notizie