Di Giannantonio debutta a Valencia con Gresini

Di Giannantonio debutta a Valencia con Gresini

Il pilota italiano sostituirà l'indisponibile Locatelli. Bastianini invece punta a difendere il terzo posto nel Mondiale

Il circuito Ricardo Tormo di Valencia ospita questo fine settimana il Gran Premio della Comunità Valenciana, round numero 18 della stagione e atto conclusivo del Campionato del Mondo Moto3 2015. Un appuntamento importante per il Gresini Racing Team Moto3, determinato a tornare a lottare per la vittoria con Enea Bastianini e pronto a far debuttare sul palcoscenico mondiale il diciassettenne Fabio Di Giannantonio in sostituzione di Andrea Locatelli, ancora convalescente in seguito alla frattura al coccige rimediata lo scorso 12 settembre nelle qualifiche di Misano.

Con Danny Kent e Miguel Oliveira impegnati nella battaglia finale per la conquista del titolo mondiale, l’obiettivo principale di Enea Bastianini sarà quello di difendere la terza posizione in classifica generale: il diciassettenne riminese, forte di 196 punti, può contare su un vantaggio di 20 lunghezze sul più vicino degli inseguitori, Romano Fenati.

Sulla seconda Honda NSF250RW farà il proprio debutto nei Gran Premi Fabio Di Giannantonio: nato il 10 ottobre del 1998, il pilota romano quest’anno è stato assoluto protagonista sia nel CIV Moto3, dove ha ottenuto la seconda posizione grazie a due vittorie, che nella Red Bull Rookies Cup (secondo in classifica, tre vittorie).

Enea Bastianini: "Rispetto alle piste affrontate di recente nella lunga trasferta extra-europea, quella di Valencia è molto piccola e tortuosa, per cui sarà necessario rifarci un po’ l’abitudine! Purtroppo nelle ultime tre gare siamo stati un po’ sfortunati, ma siamo determinati a rifarci: non molleremo fino alla fine perché vogliamo assolutamente chiudere la stagione in bellezza. Di recente ci abbiamo messo un po’ di tempo a individuare la giusta direzione per quanto riguarda il set-up, per cui questa volta sarà importante partire subito col piede giusto sin dal primo turno di prove libere, in modo da prepararci al meglio per la gara e raccogliere così un bel risultato per difendere la terza posizione in classifica generale. Kent e Oliveira si giocheranno il titolo e Oliveira andrà sicuramente all’attacco perché non ha nulla da perdere: anch’io spero di potermi inserire nelle prime posizioni e darò ovviamente il massimo!".

Fabio Di Giannantonio: "Sono felicissimo! Correre nel mondiale è ovviamente il sogno di ogni pilota e per me questo sogno si sta pian piano avverando. Sarà tutto nuovo per me, per cui non ho aspettative particolari e non mi pongo alcun obiettivo, se non quello di divertirmi e portare a termine una bella esperienza. A Valencia non ho mai corso, per cui dovrò anche imparare il tracciato, ma è una cosa che non mi preoccupa: lo scorso anno all’esordio nella Rookies Cup sono riuscito ad adattarmi in fretta ai circuiti che per me erano tutti sconosciuti. Almeno una cosa non sarà nuova, e mi riferisco agli altri piloti italiani del mondiale, tra cui lo stesso Enea, con cui ho già corso insieme nelle minimoto e in MiniGP. Sarà bello ritrovarli in gara!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Valencia
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Fabio Di Giannantonio
Articolo di tipo Preview