Bastianini: "Nel 2016 farò ancora la Moto3 con Gresini"

Dopo la vittoria di Misano, Enea ha smentito le voci che lo volevano pronto a cambiare squadra il prossimo anno

Bastianini: "Nel 2016 farò ancora la Moto3 con Gresini"
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Le poleman Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3 fête sa pole position dans le Parc Fermé
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3 et Danny Kent, Leopard Racing
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3

Dopo la bella vittoria conquistata a Misano domenica, la sua prima nel Mondiale, Enea Bastianini ha spazzato via tutte le voci che lo volevano pronto ad un salto di categoria o a cambiare squadra nel 2016. Il suo obiettivo è vincere il Mondiale Moto3 e farlo con il Team Gresini.

Questo è quello che ha assicurato alla Gazzetta dello Sport: "No, non sto pensando alla Moto2, nel 2016 farò ancora la Moto3" ha detto Enea, che poi ha smentito le voci di un possibile passaggio al Team Estrella Galicia che avevano fatto innervosire Fausto Gresini: "Io non ci ho pensato minimamente, che Fausto creda in me, sono il primo a dirlo".

Questi discorsi però non vogliono dire che "Bestia" si sia arreso nell'inseguimento a Danny Kent, anche se pensa che sia dura andarlo a prendere: "Io ci credo, anche se 55 punti sono tanti, perché Danny non è un pilota che una gara fa primo e quella dopo 20esimo. E' costante, fa pochi errori, magari a volte ha un attimo di smarrimento, ma ci può stare nell'arco di una stagione. Purtroppo la mia caduta all'ultimo giro a Silverstone ha compromesso le cose, è stato un brutto colpo per la mia rincorsa al titolo".

Con lui, Niccolò Antonelli e Romano Fenati l'Italia sembra aver ritrovato una generazione di talenti importanti. La speranza è di battagliare con loro per il Mondiale nel 2016: "Niccolò rispetto all'anno scorso è cresciuto molto, è costante, ha trovato fiducia, è diventato molto completo. L'anno prossimo lotterà per il Mondiale. Come Romano, che ha avuto alti e bassi con la KTM. Ma ora che la moto è cresciuta, anche lui sarà pericoloso".

condivisioni
commenti
Fenati ha provato il telaio KTM 2016 nei test di Misano

Articolo precedente

Fenati ha provato il telaio KTM 2016 nei test di Misano

Prossimo Articolo

Bastianini: "Proverò a recuperare ancora punti"

Bastianini: "Proverò a recuperare ancora punti"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Piloti Enea Bastianini
Autore Redazione Motorsport.com