Sky Racing Team VR46 a Brno per crescere ancora

Fenati mira a conquistare il secondo posto nella classifica piloti. Ventesima gara in Moto3 per Migno

Lo Sky Racing Team VR46 è pronto ad affrontare il tradizionale appuntamento estivo con il Motomondiale, che a Ferragosto si identifica con il Gran Premio della Repubblica Ceca. Situato a Kyvalka, a una ventina di chilometri dalla città di Brno, il circuito ospita la tappa che segue il terzo posto in classifica conquistato da Romano Fenati a Indianapolis. Il pilota ascolano si presenterà in pista con l'obiettivo di conservare questo prestigioso piazzamento, vantando il titolo di recordman sul giro in gara. 

Il compagno di box Andrea Migno si appresta a raggiungere un primo traguardo importante nella sua giovane carriera: domenica, infatti, il pilota romagnolo festeggerà il suo 20° Gran Premio nel Motomondiale, oltretutto su un tracciato a lui noto. In particolare, nel 2011, Migno concluse a punti (15° e 13°) le due gare nella Red Bull MotoGP Rookies Cup, mentre nel 2013 disputò il GP di Brno in qualità di wild card proprio in Moto3. Nel pre gara di domenica, Migno sarà protagonista di uno speciale in onda sul canale Sky Sport MotoGP HD: insieme a Mauro Sanchini, il pilota simulerà un giro di pista descrivendo i punti di sorpasso più caratteristici del circuito di Brno.

Pablo Nieto (team manager): "Dopo Indianapolis siamo molto carichi e sempre più consapevoli dei nostri mezzi. La squadra ha reagito bene ad un inizio difficile, senza mai perdersi d'animo e lavorando benissimo in gara. Due pit-stop velocissimi e la strategia giusta ci hanno permesso di condurre entrambi i nostri piloti nella top 5: è la conferma che non si è trattato di un caso. Da qui ripartiamo per fare del nostro meglio in Repubblica Ceca, vantando una solida base di partenza da affinare nell'arco del fine settimana. Brno da sempre è uno degli appuntamenti più attesi della stagione, si corre davanti ad una splendida cornice di pubblico e su uno dei circuiti più tecnici del Motomondiale, per certi aspetti simile al Mugello".

Romano Fenati: "Quello di Indianapolis è stato un weekend inizialmente non facile, ma che poi si è concluso davvero molto bene. Possiamo quindi essere orgogliosi perché siamo stati in grado di sovvertire una situazione difficile. Sono molto contento della squadra, ha lavorato duramente per farmi ritrovare la fiducia in sella e in gara. Il velocissimo pit-stop ci ha permesso di ottenere un piazzamento importante. Questo quarto posto ci dà un'iniezione di fiducia e rende il nostro campionato più interessante, con una prospettiva diversa per le prossime gare. Arriviamo a Brno con la massima concentrazione, tanta voglia di fare bene e con l'obiettivo di continuare il trend positivo dell'ultimo periodo".

Andrea Migno: "Ci lasciamo alle spalle Indianapolis con il rammarico per un risultato che potevamo ottenere e che, soltanto per un episodio, non abbiamo conquistato. In questi giorni ho cercato di far tesoro dell'esperienza maturata sul circuito statunitense: in gara avevo un gran feeling con la moto, la quarta posizione che avevo raggiunto è stata un’ulteriore iniezione di fiducia. Continueremo su questa strada anche a Brno, convinti che la ruota prima o poi girerà anche per noi. Il circuito lo conosco, ma non ci corro da due anni, pertanto dovrò spendere i primi turni di prove per ritrovare i riferimenti giusti per esprimermi al meglio".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Brno
Circuito Brno
Piloti Romano Fenati , Andrea Migno
Articolo di tipo Prove libere