Brno, Qualifiche: strepitosa pole position di Antonelli!

Niccolò ha battuto per appena 2 millesimi Danny Kent. Seconda pole in carriera per lui. Terzo Jorge Navarro

Le Qualifiche della Moto3 sul tracciato ceco di Brno, sede dell'undicesima tappa del Motomondiale 2015, hanno riservato una grande sorpresa per i colori italiani. Inizialmente sembrava dovesse essere uno dei turni di prove ufficiali peggiori dell'anno per gli italiani, ma proprio all'ultimo passaggio Niccolò Antonelli è riuscito a scalare la classifica e centrare la pole position.

Antonelli è stato molto bravo a trovare la giusta scia, decisiva in una pista dalle caratteristiche di Brno, e a sfruttarla al meglio, siglando un T4 fenomenale che gli ha concesso di firmare la prima pole dell'anno, la sua seconda della carriera. Niccolò ha fermato il cronometro in 2'07"667, ma è cosciente che domani mattina dovrà lavorare molto bene nel Warm Up per migliorare l'assetto in vista della gara per cercare di contrastare i rivali principali.

Il primo di questi sarà certamente Danny Kent. Il leader della graduatoria generale dedicata ai piloti ha dominato la parte finale delle Qualifiche, prima di vedersi scavalcare da Jorge Navarro prima e Niccolò Antonelli poi. Il britannico è stato però molto rapido, sfiorando la pole position per appena due millesimi di secondo. un'inezia, che però lo costringerà a scattare dalla seconda casella dello schieramento. Kent è comunque in possesso di un passo gara eccellente e non dovrebbe aver prolemi a compiere l'ennesima gara del 2015 nei piani alti della classifica. 

Terzo posto per Jorge Navarro, davvero strepitoso nella seconda parte delle prove ufficiali e certamente in grado di dire la propria in gara per una posizione da podio. Lo spagnolo si trova molto vicino dai primi due della classifica: appena 33 millesimi di secondo il gap da Antonelli. Ottimo il quarto posto della giovane promessa del Motomondiale, Fabio Quartararo. Il transalpino è finalmente tornato a far vedere sprazzi della sua classe dopo un perido di comprensibile appannamento e a Brno sarà sicuramente tra i protagonisti della gara di domani.

Alexis Masbou è il primo pilota a far segnare un ritardo dai primi certamente non ampio ma già considerevole: 219 i millesimi che lo separano dal nostro connazionale, ma la quinta posizione gli permetterà di scattare dalla seconda fila accanto a Quartararo e Brad Binder, che invece chiuderà la seconda linea della griglia di partenza, frutto della sua sesta posizione. 

Karel Hanika sarà chiamato ad aprire la terza fila dello schieramento, mentre accanto a lui partirà Efren Vazquez. Lo spagnolo è la delusione più grossa del turno di prove: dopo aver mostrato grande potenziale nei turni precedenti, nelle Qualifiche non è riuscito a prendere la scia giusta e ha dovuto accontentarsi di un ottavo tempo anonimo. Vazquez potrà però contare su un passo gara in linea con quello mostrato dal compagno di squadra Danny Kent.

Jorge Martin ha chiuso in nona posizione le Qualifiche con John McPhee che chiuderà la Top Ten. Molto in difficoltà invece il nostro Enea Bastianini, che a Brno rischia di veder fuggire ulteriormente Kent nella classifica generale piloti, gettando al vento il buon recupero fatto appena una settimana fa a Indianapolis. Enea non è riuscito a fare meglio del quindicesimo tempo assoluto. E' andata peggio a Romano Fenati, appena diciannovesimo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Brno
Circuito Brno
Piloti Jorge Navarro , Danny Kent , Niccolò Antonelli
Articolo di tipo Qualifiche