Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
18 Ore
:
59 Minuti
:
38 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
04 Ore
:
59 Minuti
:
38 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Moto3, Barcellona, Libere 2: Dalla Porta svetta prima della pioggia

condivisioni
commenti
Moto3, Barcellona, Libere 2: Dalla Porta svetta prima della pioggia
Di:
14 giu 2019, 12:05

Il pilota del Leopard Racing mette tutti in fila prima dell'arrivo di una pioggerella leggera nel finale, precedendo Suzuki e Rodrigo. Tra i più veloci anche Fenati ed Antonelli, mentre gli altri italiani sono indietro.

Le previsioni meteo per il weekend di Barcellona sono già state smentite. Si parlava di tre giorni di sole, invece la pioggia è arrivata a bagnare l'asfalto del tracciato di Montmelò nei minuti conclusivi della seconda sessione di prove libere del GP di Catalogna di classe Moto3.

Niente di trascendentale, ma comunque qualche goccia fastidiosa che ha impedito ai piloti di migliorarsi nei minuti conclusivi di un turno che comunque era stato disputato in condizioni particolari: basta pensare, infatti, che nessuno è arrivato a scendere sotto al crono con cui questa mattina aveva comandato Alonso Lopez (1'49"167), che quindi è rimasto in vetta alla classifica cumulativa nonostante una caduta alla curva 7 dopo appena un paio di passaggi.

Rispetto a stamani però c'è stato un bel riscatto dei piloti italiani, perché prima che arrivasse la pioggia il più veloce della FP2 era stato Lorenzo Dalla Porta, che con la Honda del Leopard Racing si è fermato però a 1'49"213, precedendo di 162 millesimi quella con i colori della SIC58 Squadra Corse affidata a Tatsuki Suzuki.

Le moto giapponesi hanno monopolizzato addirittura le prime otto posizioni, con a seguire l'argentino Gabriel Rodrigo in terza posizione davanti ad un Sergio Garcia che si è confermato nuovamente tra i più veloci con la seconda moto della Estrella Galicia. Dopo essere stato il più veloce degli italiani in FP1, Romano Fenati ha invece chiuso quinto con quella della VNE Snipers, davanti al connazionale Niccolò Antonelli. Entrambi però hanno chiuso distanziati di oltre quattro decimi.

Il gruppone delle Honda si completa poi con un Kaito Toba decisamente più veloce rispetto alla mattinata e con Marcos Ramirez, che pur sfruttando la scia della moto gemella del Leopard Racing ha chiuso ad oltre mezzo secondo dal compagno di squadra. A completare la top 10 poi ci sono le due KTM di Albert Arenas e Kazuki Masaki, seguite da quelle di Jaume Masia e del leader iridato Aron Canet, che a sorpresa al momento non sarebbe qualificato alla Q2, essendo fuori dalla top 14 cumulativa.

Attardati anche gli altri italiani, perché Riccardo Rossi è in 15esima posizione ed Andrea Migno in 17esima. In particolare però stupisce vedere solamente in 22esima posizione il vincitore del Mugello Tony Arbolino, che ha nella sua scia la KTM dello Sky Racing Team VR46 portata in pista da Celestino Vietti. Ancora in grossa difficoltà Dennis Foggia, solo 29esimo dopo la caduta di stamattina.

L'elenco dei piloti che al momento sarebbero qualificati alla Q2 comprende poi il già citato Lopez, oltre a Darryn Binder, Can Oncu e Makar Yurchenko, tutti poco incisivi in questo turno pomeridiano, ma nella top 14 grazie al crono ottenuto nella FP1.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 15 1'49.213     155.816
2 Japan Tatsuki Suzuki Honda 13 1'49.375 0.162 0.162 155.585
3 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 11 1'49.451 0.238 0.076 155.477
4 Spain Sergio Garcia Dols Honda 12 1'49.606 0.393 0.155 155.257
5 Italy Romano Fenati Honda 14 1'49.630 0.417 0.024 155.223
6 Italy Niccolò Antonelli Honda 14 1'49.693 0.480 0.063 155.134
7 Japan Kaito Toba Honda 15 1'49.714 0.501 0.021 155.105
8 Spain Marcos Ramírez Honda 14 1'49.750 0.537 0.036 155.054
9 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 12 1'49.791 0.578 0.041 154.996
10 Japan Kazuki Masaki KTM 16 1'49.811 0.598 0.020 154.968
11 Spain Jaume Masia KTM 10 1'49.827 0.614 0.016 154.945
12 Spain Aron Canet KTM 12 1'49.893 0.680 0.066 154.852
13 Spain Raul Fernandez KTM 14 1'50.035 0.822 0.142 154.652
14 Carlos Tatay KTM 17 1'50.056 0.843 0.021 154.623
15 Italy Riccardo Rossi Honda 15 1'50.088 0.875 0.032 154.578
16 Ryusei Yamanaka Honda 12 1'50.089 0.876 0.001 154.576
17 Italy Andrea Migno KTM 11 1'50.105 0.892 0.016 154.554
18 South Africa Darryn Binder KTM 11 1'50.123 0.910 0.018 154.529
19 Turkey Can Öncü KTM 14 1'50.179 0.966 0.056 154.450
20 United Kingdom John McPhee Honda 14 1'50.228 1.015 0.049 154.381
21 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 14 1'50.245 1.032 0.017 154.358
22 Italy Tony Arbolino Honda 12 1'50.314 1.101 0.069 154.261
23 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 15 1'50.323 1.110 0.009 154.248
24 Spain Alonso Lopez Honda 6 1'49.756 0.543   155.045
25 Japan Ayumu Sasaki Honda 12 1'50.447 1.234 0.691 154.075
26 Spain Vicente Perez KTM 13 1'50.518 1.305 0.071 153.976
27 Kazakhstan Makar Yurchenko KTM 11 1'50.802 1.589 0.284 153.582
28 Czech Republic Filip Salač KTM 14 1'50.880 1.667 0.078 153.474
29 Italy Dennis Foggia KTM 11 1'50.907 1.694 0.027 153.436
30 Japan Ai Ogura Honda 16 1'51.536 2.323 0.629 152.571
31 United Kingdom Tom Booth-Amos KTM 12 1'52.158 2.945 0.622 151.725
Prossimo Articolo
Moto3, Barcellona, Libere 1: Alonso Lopez guida la doppietta Estrella Galicia

Articolo precedente

Moto3, Barcellona, Libere 1: Alonso Lopez guida la doppietta Estrella Galicia

Prossimo Articolo

Moto3, Barcellona, Libere 3: Canet da record, brutta caduta per Rossi

Moto3, Barcellona, Libere 3: Canet da record, brutta caduta per Rossi
Carica commenti