Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
28 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
WRC
26 feb
Giorno 1 in
08 Ore
:
17 Minuti
:
38 Secondi
Formula E
G
Diriyah E-Prix II
27 feb
Prossimo evento tra
19 Ore
:
09 Minuti
:
38 Secondi
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
G
Portimao
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni

Moto3, Barcellona, Libere 1: Fernandez precede Fenati

Lo spagnolo della KTM Ajo è partito fortissimo anche a Barcellona, arrivano subito a 0"4 dal record, ma nella sua scia ci sono Fenati e Arbolino. Indietro Vietti e Ogura.

condivisioni
commenti
Moto3, Barcellona, Libere 1: Fernandez precede Fenati

Proprio come a Misano, Raul Fernandez è partito con una marcia in più a Barcellona. Il pilota della KTM Ajo ha dominato la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Catalogna, creando subito un bel buco tra sé ed il resto del gruppo.

Lo spagnolo è stato il solo ad infrangere il muro dell'1'49" e con il suo 1'48"853 è arrivato subito a quattro decimi dal record assoluto del tracciato catalano. Senza contare poi che avrebbe potuto anche migliorarsi nel giro successivo se non avesse trovato traffico nell'ultimo settore.

La buona notizia però è che i suoi diretti inseguitori sono i ragazzi di casa nostra ed anche che c'è una gradita conferma. Dopo la bella vittoria nel Gran Premio d'Emilia Romagna, Romano Fenati ha chiuso questa FP1 in seconda posizione con la sua Husqvarna, staccato però di 390 millesimi.

19 millesimi più indietro troviamo poi Tony Arbolino, primo dei piloti Honda per i colori della Rivacold Snipers. I protagonisti del Mondiale comunque sono praticamente tutti nelle posizioni che contano, perché in quarta posizione c'è la Honda del Leopard Racing affidata a Jaume Masia e quella con i colori Petronas di John McPhee.

Sesto tempo per il leader iridato Albert Arenas, che ha scalato la classifica proprio sotto alla bandiera a scacchi con la sua KTM del Team Aspar. Tra i big quindi per il momento mancano all'appello Celestino Vietti ed Ai Ogura: l'italiano dello Sky Racing Team VR46 è solo 23esimo, staccato di 1"7. Il giapponese è poco più indietro, in 25esima posizione con la sua Honda.

Tornando a scorrere la classifica nelle prime posizioni, finalmente si rivede nelle posizioni che contano Niccolò Antonelli, settimo con la Honda della SIC58 Squadra Corse, mentre dietro di lui completano la top 10 Kaito Toba, Gabriel Rodrigo e Filip Salac.

Tra i piloti che al momento avrebbero accesso diretto alla Q2 c'è anche Andrea Migno, 12esimo con la KTM dello Sky Racing Team, alle spalle di Darryn Binder e davanti al tandem spagnolo composto da Alonso Lopez e Jeremy Alcoba.

Questo vuol dire che gli altri italiani al momento sarebbero tutti costretti a passare dalla Q1: oltre al già citato Vietti, Riccardo Rossi occupa la 16esima piazza, mentre Dennis Foggia è in 19esima, con Davide Pizzoli e Stefano Nepa in coda al gruppo con la 29esima e la 30esima prestazione.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Spain Raul Fernandez KTM 14 1'48.853     156.331
2 Italy Romano Fenati Husqvarna 16 1'49.243 0.390 0.390 155.773
3 Italy Tony Arbolino Honda 17 1'49.262 0.409 0.019 155.746
4 Spain Jaume Masia Honda 15 1'49.428 0.575 0.166 155.510
5 United Kingdom John McPhee Honda 17 1'49.460 0.607 0.032 155.465
6 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 15 1'49.549 0.696 0.089 155.338
7 Italy Niccolò Antonelli Honda 16 1'49.578 0.725 0.029 155.297
8 Japan Kaito Toba KTM 16 1'49.626 0.773 0.048 155.229
9 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 16 1'49.640 0.787 0.014 155.209
10 Czech Republic Filip Salač Honda 16 1'49.688 0.835 0.048 155.141
11 South Africa Darryn Binder KTM 17 1'49.750 0.897 0.062 155.054
12 Italy Andrea Migno KTM 15 1'49.807 0.954 0.057 154.973
13 Spain Alonso Lopez Husqvarna 17 1'49.847 0.994 0.040 154.917
14 Spain Jeremy Alcoba Honda 15 1'50.065 1.212 0.218 154.610
15 Spain Sergio Garcia Dols Honda 16 1'50.149 1.296 0.084 154.492
16 Italy Riccardo Rossi KTM 17 1'50.194 1.341 0.045 154.429
17 Spain Carlos Tatay KTM 16 1'50.205 1.352 0.011 154.414
18 Belgium Barry Baltus KTM 15 1'50.210 1.357 0.005 154.407
19 Italy Dennis Foggia Honda 16 1'50.320 1.467 0.110 154.253
20 Japan Ayumu Sasaki KTM 16 1'50.338 1.485 0.018 154.227
21 Japan Ryusei Yamanaka Honda 16 1'50.507 1.654 0.169 153.992
22 Switzerland Jason Dupasquier KTM 15 1'50.582 1.729 0.075 153.887
23 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 15 1'50.605 1.752 0.023 153.855
24 Spain Jose Garcia Honda 14 1'50.818 1.965 0.213 153.559
25 Japan Ai Ogura Honda 18 1'50.929 2.076 0.111 153.406
26 Japan Yuki Kunii Honda 16 1'51.000 2.147 0.071 153.308
27 Malaysia Khairul Pawi Honda 17 1'51.156 2.303 0.156 153.092
28 Turkey Deniz Öncü KTM 14 1'51.221 2.368 0.065 153.003
29 Italy Davide Pizzoli KTM 16 1'51.380 2.527 0.159 152.785
30 Italy Stefano Nepa KTM 14 1'51.607 2.754 0.227 152.474
31 Austria Maximilian Kofler KTM 16 1'53.055 4.202 1.448 150.521
Moto3, Misano: Fenati ritrova la vittoria davanti a Vietti

Articolo precedente

Moto3, Misano: Fenati ritrova la vittoria davanti a Vietti

Prossimo Articolo

Moto3, Barcellona, Libere 2: Masia tra tante cadute

Moto3, Barcellona, Libere 2: Masia tra tante cadute
Carica commenti