Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Moto3, Assen, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, Dalla Porta finisce in Q1

condivisioni
commenti
Moto3, Assen, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, Dalla Porta finisce in Q1
Di:
29 giu 2019, 08:00

Tolta l'ottima prestazione di Tony, è stata una FP3 nella quale gli italiani non hanno brillato. Basta pensare che Antonelli, Fenati e Vietti sono dentro, ma non hanno migliorato. Dalla Porta invece paga una caduta alla curva 11.

Tony Arbolino è stato il più veloce nella terza ed ultima sessione di prove libere del GP d'Olanda di classe Moto3. Il portacolori della VNE Snipers ha spinto la sua Honda fino ad un crono di 1'41"554 proprio sotto alla bandiera a scacchi, precedendo di 154 millesimi il giapponese Kaito Toba, che sfoggia ancora la livrea vintage della Honda Team Asia.

Dopo essere stato il più veloce ieri, Jakub Kornfeil si è dimostrato particolarmente a suo agio sul tracciato di Assen, confermando la KTM della Prustel GP in terza posizione, davanti a quella del Max Racing Team del leader iridato Aron Canet, che ha fatto un bel balzo in avanti dopo la caduta della FP2.

Quinto tempo per Ai Ogura, nonostante il giapponese della Honda Team Asia sia anche incappato in una scivolata alla curva 8. Alle sue spalle ci sono poi i connazionali Kazuki Masaki ed Ayumu Sasaki. Ma in generale i giapponesi sono andati molto bene, perché il nono tempo della mattinata lo ha staccato Tatsuki Suzuki con la Honda della SIC58 Squadra Corse, alle spalle anche dello spagnolo Sergio Garcia.

La top 10 si completa poi con Raul Fernandez, ma la cosa cursiosa è che questa volta c'è un discreto numero di piloti che è riuscito a staccare il pass per la Q2 di oggi pomeriggio, nonostante non abbia migliorato il tempo del venerdì. Tre di questi, tra le altre cose, sono italiani: si tratta di Niccolò Antonelli, Romano Fenati e Celestino Vietti Ramus.

A loro si aggiunge anche a Gabriel Rodrigo, nonostante sia anche incappato in una scivolata alla curva 9 con la Honda del Gresini Racing. Non è stato altrettanto fortunato Lorenzo Dalla Porta, che dovrà partecipare alla Q1 proprio a causa di una caduta alla curva 11 che lo ha relegato al 15esimo posto.

Tra gli esclusi poi c'è anche Andrea Migno, 17esimo. Ma fanno parte di questo gruppetto anche Dennis Foggia e Jaume Masia, che hanno staccato in 12esimo ed il 13esimo tempo in questa FP3, che però non è bastato per entrare nella top 10 cumulativa. Fuori anche il vincitore di Barcellona, Marcos Ramirez, 19esimo. Il quadro dei nostri si completa poi con il 28esimo tempo di Riccardo Rossi e con il 29esimo di Stefano Nepa.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Tony Arbolino Honda 15 1'41.554     161.009
2 Japan Kaito Toba Honda 15 1'41.708 0.154 0.154 160.766
3 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 15 1'41.736 0.182 0.028 160.721
4 Spain Aron Canet KTM 17 1'41.830 0.276 0.094 160.573
5 Japan Ai Ogura Honda 14 1'41.846 0.292 0.016 160.548
6 Japan Kazuki Masaki KTM 14 1'41.855 0.301 0.009 160.534
7 Japan Ayumu Sasaki Honda 14 1'41.881 0.327 0.026 160.493
8 Spain Sergio Garcia Dols Honda 17 1'41.909 0.355 0.028 160.449
9 Japan Tatsuki Suzuki Honda 15 1'41.911 0.357 0.002 160.445
10 Spain Raul Fernandez KTM 14 1'41.999 0.445 0.088 160.307
11 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 15 1'42.051 0.497 0.052 160.225
12 Italy Dennis Foggia KTM 16 1'42.072 0.518 0.021 160.192
13 Spain Jaume Masia KTM 15 1'42.086 0.532 0.014 160.170
14 Italy Romano Fenati Honda 16 1'42.090 0.536 0.004 160.164
15 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 10 1'42.105 0.551 0.015 160.141
16 Czech Republic Filip Salač KTM 15 1'42.140 0.586 0.035 160.086
17 Italy Andrea Migno KTM 14 1'42.176 0.622 0.036 160.029
18 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 11 1'42.234 0.680 0.058 159.938
19 Spain Marcos Ramírez Honda 15 1'42.273 0.719 0.039 159.877
20 Kazakhstan Makar Yurchenko KTM 16 1'42.378 0.824 0.105 159.714
21 South Africa Darryn Binder KTM 15 1'42.414 0.860 0.036 159.657
22 United Kingdom John McPhee Honda 15 1'42.468 0.914 0.054 159.573
23 Turkey Can Öncü KTM 15 1'42.468 0.914 0.000 159.573
24 United Kingdom Tom Booth-Amos KTM 15 1'42.742 1.188 0.274 159.148
25 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 18 1'42.806 1.252 0.064 159.049
26 Italy Niccolò Antonelli Honda 15 1'42.852 1.298 0.046 158.977
27 Spain Alonso Lopez Honda 17 1'42.860 1.306 0.008 158.965
28 Italy Riccardo Rossi Honda 16 1'43.677 2.123 0.817 157.712
29 Italy Stefano Nepa KTM 14 1'43.930 2.376 0.253 157.328
30 Netherlands Ryan Lagemaat KTM 15 1'45.698 4.144 1.768 154.697
Prossimo Articolo
Assen, la Direzione Gara penalizza Manzi e Lopez per gli incidenti nelle FP

Articolo precedente

Assen, la Direzione Gara penalizza Manzi e Lopez per gli incidenti nelle FP

Prossimo Articolo

Sky e VR46 si salutano a fine anno? Uccio: "Trattiamo, ma tutto può accadere"

Sky e VR46 si salutano a fine anno? Uccio: "Trattiamo, ma tutto può accadere"
Carica commenti