Test positivi per il team Gresini Moto3 ad Aragon

Bastianini si è concentrato sulla sospensione anteriore della sua Honda, Locatelli sull'assetto per Misano

Entrambi i piloti del Gresini Racing Team Moto3, Enea Bastianini e Andrea Locatelli, hanno portato a termine oggi una positiva due giorni di test al Motorland Aragon. Sul circuito spagnolo sia il diciassettenne riminese che il diciottenne di Selvino si sono concentrati su diverse prove di assetto sulle proprie Honda NSF250RW; un lavoro che, sebbene rallentato dal maltempo incontrato nella seconda giornata di test, tornerà senza dubbio utile in vista dell’importante appuntamento di casa, il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini in programma a Misano il 13 settembre.

Enea Bastianini: "In questi test abbiamo potuto percorrere molti giri, soprattutto nella prima giornata: abbiamo sfruttato una buona opportunità per lavorare sulle sospensioni, in particolare sull’anteriore, un’area che ultimamente ci ha fatto faticare un po’. Il nostro programma ha comunque coinvolto in generale tutto il set-up della moto, avendo lavorato anche sull’ammortizzatore posteriore. In generale è stato un test positivo, nel quale abbiamo trovato alcune soluzioni interessanti che penso potranno aiutarci già nel prossimo appuntamento di Misano, ormai alle porte".

Andrea Locatelli: "Sono soddisfatto del lavoro svolto in questi test, di fatto i primi nei quali ho avuto la possibilità di percorrere molti giri. Abbiamo compiuto svariate prove sull’assetto e credo che ciò sia stato molto utile per individuare una base dalla quale partire nel prossimo Gran Premio a Misano. Nella seconda giornata abbiamo anche sfruttato la pioggia per valutare due differenti assetti da bagnato: ora abbiamo perciò qualche idea in più anche nell’eventualità di una gara bagnata, cosa che torna sempre utile".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini , Andrea Locatelli
Articolo di tipo Ultime notizie