Moto3, Andalusia, Libere 2: McPhee leader, insegue Migno

condivisioni
commenti
Moto3, Andalusia, Libere 2: McPhee leader, insegue Migno
Di:
24 lug 2020, 12:24

John McPhee fa segnare il tempo più rapido nella seconda sessione di prove libere a Jerez, Andrea Migno insegue a soli 45 millesimi. Albert Arenas risolve i problemi tecnici della mattina ed è terzo.

Il pomeriggio di Jerez de la Frontera si apre con la Moto3, che è scesa in pista per disputare il secondo turno di prove libere. In questa sessione i piloti hanno lavorato su diversi tipi di gomme, data anche l’elevata temperatura dell’aria e dell’asfalto che hanno messo a dura prova i piloti. Nel turno pomeridiano è John McPhee ad avere la meglio, davanti ad un ottimo Andrea Migno e ad Albert Arenas, secondo e terzo rispettivamente.

Lo scozzese si porta al comando con un gran giro pur non provando il time attack e ferma il cronometro sull’1’46”560, ma Migno paga solamente 45 millesimi dal leader della classifica dei tempi e riesce a guadagnarsi l’accesso provvisorio al Q2 di domani. Strappa un biglietto per l’accesso diretto alla seconda fase di qualifica anche Albert Arenas: il leader del mondiale, pur accusando nuovamente un problema nelle fasi iniziali del turno, riesce a tornare in pista e chiude con il terzo crono. Compensa così i soli sei giri completati la mattina ed accusa solo 89 millesimi di ritardo da McPhee.

Quarto crono per Tony Arbolino, che risale la china rispetto alla mattina ma non va oltre gli undici giri completati. Date le alte temperature infatti, il pilota del team Snipers ha preferito risparmiare energie e gomme per le FP3 e le qualifiche di domani, sicuramente più decisive. Ottima quinta posizione per Niccolò Antonelli nelle FP2, ma il suo tempo non basta per guadagnarsi l’accesso diretto al Q2, almeno provvisoriamente. Stesso discorso per Darryn Binder, sesto nel secondo turno ma fuori dai classificati diretti anche a causa di una caduta avvenuta questa mattina.

Gabriel Rodrigo e Tatuski Suzuki occpuano rispettivamente la settima ed ottava posizione ed entrambi sono relativamente tranquilli per non dover passare per il Q1. I due precedono Kaito Toba, nono, mentre Dennis Foggia chiude la top 10 e paga poco più di mezzo secondo da McPhee. Il romano precede di 74 millesimi Raul Fernandez, leader della mattinata e solamente 11esimo nella seconda sessione di prove libere. Più attardato Ai Ogura, diretto inseguitore di Arenas nella generale, solamente 14esimo.

Molto in difficoltà gli altri italiani: Romano Fenati, che questa mattina era addirittura ultimo, chiude il venerdì di libere con il 15esimo crono, mentre Stefano Nepa è 17esimo. Bisogna scorrere la classifica per trovare Celestino Vietti, che non va oltre il 23esimo crono ed accusa 1.3 secondi di ritardo dalla vetta. Chiudono il gruppo tricolore Davide Pizzoli e Riccardo Rossi, 29esimo e 30esimo rispettivamente.

Guarda il Gran Premio Red Bull di Andalusia live su DAZN. Attiva ora

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 17 United Kingdom John McPhee Honda 13 1'46.560     149.425 0
2 16 Italy Andrea Migno KTM 17 1'46.605 0.045 0.045 149.362 0
3 75 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 14 1'46.649 0.089 0.044 149.300 0
4 14 Italy Tony Arbolino Honda 11 1'46.670 0.110 0.021 149.271 0
5 23 Italy Niccolò Antonelli Honda 14 1'46.856 0.296 0.186 149.011 0
6 40 South Africa Darryn Binder KTM 15 1'46.884 0.324 0.028 148.972 0
7 2 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 17 1'46.914 0.354 0.030 148.930 0
8 24 Japan Tatsuki Suzuki Honda 14 1'46.954 0.394 0.040 148.875 0
9 27 Japan Kaito Toba KTM 14 1'47.063 0.503 0.109 148.723 0
10 7 Italy Dennis Foggia Honda 10 1'47.093 0.533 0.030 148.681 0
11 25 Spain Raul Fernandez KTM 12 1'47.167 0.607 0.074 148.579 0
12 53 Turkey Deniz Öncü KTM 14 1'47.284 0.724 0.117 148.417 0
13 5 Spain Jaume Masia Honda 14 1'47.321 0.761 0.037 148.366 0
14 79 Japan Ai Ogura Honda 13 1'47.371 0.811 0.050 148.297 0
15 55 Italy Romano Fenati Husqvarna 13 1'47.516 0.956 0.145 148.097 0
16 12 Czech Republic Filip Salač Honda 13 1'47.524 0.964 0.008 148.086 0
17 82 Italy Stefano Nepa KTM 15 1'47.555 0.995 0.031 148.043 0
18 52 Spain Jeremy Alcoba Honda 13 1'47.561 1.001 0.006 148.035 0
19 89 Malaysia Khairul Pawi Honda 16 1'47.590 1.030 0.029 147.995 0
20 99 Carlos Tatay KTM 19 1'47.656 1.096 0.066 147.904 0
21 11 Spain Sergio Garcia Dols Honda 17 1'47.687 1.127 0.031 147.861 0
22 92 Japan Yuki Kunii Honda 13 1'47.790 1.230 0.103 147.720 0
23 13 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 20 1'47.870 1.310 0.080 147.611 0
24 73 Austria Maximilian Kofler KTM 18 1'47.903 1.343 0.033 147.565 0
25 71 Japan Ayumu Sasaki KTM 13 1'48.128 1.568 0.225 147.258 0
26 50 Jason Dupasquier KTM 14 1'48.308 1.748 0.180 147.014 0
27 6 Japan Ryusei Yamanaka Honda 19 1'48.352 1.792 0.044 146.954 0
28 70 Barry Baltus KTM 14 1'48.391 1.831 0.039 146.901 0
29 9 Italy Davide Pizzoli KTM 13 1'48.805 2.245 0.414 146.342 0
30 54 Italy Riccardo Rossi KTM 16 1'48.976 2.416 0.171 146.112 0
31 21 Spain Alonso Lopez Husqvarna 0         0
Moto3, Andalusia, Libere 1: Fernandez primo con record

Articolo precedente

Moto3, Andalusia, Libere 1: Fernandez primo con record

Prossimo Articolo

Moto3, Andalusia, Libere 3: Migno polverizza il record

Moto3, Andalusia, Libere 3: Migno polverizza il record
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Evento Jerez II
Location Circuito de Jerez
Piloti John McPhee , Andrea Migno
Autore Lorenza D'Adderio