GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
74 giorni

Lo Sky Racing Team VR46 di Moto3 arriva a Le Mans con l'obiettivo di crescere ancora

condivisioni
commenti
Lo Sky Racing Team VR46 di Moto3 arriva a Le Mans con l'obiettivo di crescere ancora
Di:
16 mag 2019, 12:05

Celestino Vietti Ramus vuole proseguire nella sua crescita dopo il bel podio di Jerez, mentre Foggia cerca il riscatto dopo un fine settimana opaco.

Sarà un weekend ricco di storia, leggenda e passione quello che attende i giovani piloti dello Sky Racing Team VR46 al circuito Bugatti, dove domenica si correrà il GP di Francia.

Al lavoro ad Alcaniz e pronti a fare un ulteriore step in avanti sulla pista della storica 24 ore automobilistica, anche Dennis Foggia e Celestino Vietti Ramus, velocissimi in Andalusia ed entrambi in crescendo in questa prima parte della stagione.

Pablo Nieto, team manager: "In Moto3 è stato un inizio di stagione in crescendo: entrambi i piloti erano presenti al test della scorsa settimana e hanno lavorato sodo. A Jerez Celestino ha concretizzato quanto di buono fatto durante la pre-season e Dennis ha dimostrato di poter lottare nel gruppo di testa. Arriviamo a Le Mans motivati a mostrare tutto il nostro potenziale".

Celestino Vietti Ramus: "A Jerez abbiamo centrato tutti gli obiettivi che ci eravamo posti: migliorare in qualifica, partire dalle prime file e fare qualche giro in testa al gruppo dei più veloci. Il podio è stata una soddisfazione in più! Come Team, dobbiamo continuare a rimanere concentrati, lavorare sodo e per gradi. Conosco già la pista dal CEV e questo è un aiuto".

Dennis Foggia: "Mi aspettavo qualcosa in più dalla gara di Jerez, soprattutto dopo la qualifica, ma l’epilogo purtroppo non è stato quello sperato. Una motivazione ulteriore per arrivare a Le Mans pronti a fare del nostro meglio, anche alla luce di quanto fatto ad Aragon. Nel complesso la pista mi piace, soprattutto la S davanti alla ruota panoramica".

Prossimo Articolo
MotoGP 2019: ecco gli orari tv di Sky e TV8 del GP di Francia a Le Mans

Articolo precedente

MotoGP 2019: ecco gli orari tv di Sky e TV8 del GP di Francia a Le Mans

Prossimo Articolo

Moto3, Le Mans, Libere 1: Rodrigo precede Arbolino e Dalla Porta

Moto3, Le Mans, Libere 1: Rodrigo precede Arbolino e Dalla Porta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Piloti Dennis Foggia , Celestino Vietti Ramus
Team Team VR46
Autore Giacomo Rauli