Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Jerez, Libere 1: Di Giannantonio detta il ritmo davanti a Martin

condivisioni
commenti
Jerez, Libere 1: Di Giannantonio detta il ritmo davanti a Martin
Di:
4 mag 2018, 07:53

Il portacolori del Gresini Racing inizia alla grande il weekend del GP di Spagna, staccando di tre decimi il pilota della Estrella Galicia. Nella top 10 anche Bastianini, Migno, Dalla Porta ed Arbolino.

Il Gresini Racing si conferma ancora una volta il punto di riferimento della classe Moto3 anche nell'apertura del weekend di Jerez de la Frontera, anche se questa volta davanti a tutti non c'è il leader della classifica iridata Jorge Martin, ma il suo compagno di squadra Fabio Di Giannantonio.

"Diggia" ha messo la sua Honda davanti a tutti nella prima sessione di prove libere del GP di Spagna, realizzando un crono di 1'47"159 con cui ha distanziato di 312 millesimi l'altra Honda, ma con i colori Estrella Galicia, affidata allo spagnolo Aron Canet.

In terza posizione c'è la prima delle KTM, che è quella dle tedesco Philipp Oettl, bravo ad infilarsi proprio davanti al leader Martin. Con il ritorno in Europa, sembra aver ritrovato il feeling dei giorni migliori con la sua KTM anche Marcos Ramirez, autore del quinto tempo dopo una tripletta extraeuropea decisamente in ombra.

Sesto tempo per l'argentino Gabriel Rodrigo, ma alle sue spalle c'è una bella pattuglia di piloti italiani, che vanno a completare il quadro delle prime dieci posizioni, con nell'ordine Enea Bastianini, Andrea Migno, Lorenzo Dalla Porta e Tony Arbolino. Questi quattro però pagano già distacchi importanti, perché sono già oltre i sette decimi da Di Giannantonio.

Leggermente più attardato invece Marco Bezzecchi, che si è dovuto accontentare del 14esimo tempo, incappando anche in una scivolata alla curva 2 quando mancava circa un quarto d'ora alla conclusione della sessione. 16esimo tempo poi per il rookie Dennis Foggia, mentre stupisce vedere due piloti esperti come Niccolò Antonelli e Nicolò Bulega solamente in 23esima e 24esima posizione, staccati entrambi di oltre un secondo e mezzo dalla vetta.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 21 italy Fabio Di Giannantonio  Honda 15 1'47.159     148.590 202
2 44 spain Aron Canet  Honda 15 1'47.471 0.312 0.312 148.159 205
3 65 germany Philipp Ottl  KTM 17 1'47.687 0.528 0.216 147.861 205
4 88 spain Jorge Martin  Honda 16 1'47.717 0.558 0.030 147.820 207
5 42 spain Marcos Ramírez  KTM 17 1'47.737 0.578 0.020 147.793 207
6 19 spain Gabriel Rodrigo  KTM 16 1'47.817 0.658 0.080 147.683 204
7 33 italy Enea Bastianini  Honda 16 1'47.922 0.763 0.105 147.539 208
8 16 italy Andrea Migno  KTM 15 1'47.957 0.798 0.035 147.492 207
9 48 italy Lorenzo Dalla Porta  Honda 14 1'47.989 0.830 0.032 147.448 209
10 14 italy Tony Arbolino  Honda 18 1'48.075 0.916 0.086 147.331 209
11 75 spain Albert Arenas Ovejero  KTM 15 1'48.088 0.929 0.013 147.313 210
12 27 japan Kaito Toba  Honda 17 1'48.162 1.003 0.074 147.212 207
13 5 spain Jaume Masia  KTM 16 1'48.223 1.064 0.061 147.129 206
14 12 italy Marco Bezzecchi  KTM 14 1'48.260 1.101 0.037 147.079 209
15 71 japan Ayumu Sasaki  Honda 16 1'48.329 1.170 0.069 146.985 206
16 10 italy Dennis Foggia  KTM 16 1'48.338 1.179 0.009 146.973 207
17 84 czech_republic Jakub Kornfeil  KTM 18 1'48.344 1.185 0.006 146.965 209
18 52 spain Jeremy Alcoba  Honda 17 1'48.487 1.328 0.143 146.771 204
19 76 kazakhstan Makar Yurchenko  KTM 15 1'48.499 1.340 0.012 146.755 203
20 17 united_kingdom John McPhee  KTM 15 1'48.547 1.388 0.048 146.690 206
21 7 malaysia Adam Norrodin  Honda 16 1'48.669 1.510 0.122 146.525 209
22 40 south_africa Darryn Binder  KTM 17 1'48.695 1.536 0.026 146.490 204
23 23 italy Niccolò Antonelli  Honda 16 1'48.696 1.537 0.001 146.489 206
24 8 italy Nicolò Bulega  KTM 16 1'48.761 1.602 0.065 146.401 207
25 24 japan Tatsuki Suzuki  Honda 16 1'49.110 1.951 0.349 145.933 206
26 22 japan Kazuki Mazaki  KTM 13 1'49.189 2.030 0.079 145.827 204
27 72 spain Alonso Lopez  Honda 17 1'49.264 2.105 0.075 145.727 200
28 41 thailand Nakarin Atiratphuvapat  Honda 18 1'49.657 2.498 0.393 145.205 206
29 11 belgium Livio Loi  KTM 15 1'49.677 2.518 0.020 145.179 209
30 32 japan Ai Ogura  Honda 18 1'49.910 2.751 0.233 144.871 205
Prossimo Articolo
Il team Sky VR46 a caccia dei primi punti 2018 a Jerez con Bulega e Foggia

Articolo precedente

Il team Sky VR46 a caccia dei primi punti 2018 a Jerez con Bulega e Foggia

Prossimo Articolo

Jerez, Libere 2: Antonelli suona la carica e stacca di 0"4 Martin

Jerez, Libere 2: Antonelli suona la carica e stacca di 0"4 Martin
Carica commenti