Il Team Italia ha preparato Assen con un test a Magione

Durante la pausa tra Barcellona e l'Olanda è stato effettuato un test di due giorni sul tracciato umbro, che è servito a Valtulini e Petrarca a ritrovare il feeling in sella alla Mahindra.

Osservate le tre settimane di sosta previste dal calendario iridato nel mese di giugno, il 3570 Team Italia è pronto a tornare in azione al TT Circuit Assen. Ininterrottamente al 1949 ad oggi sede ospitante del Dutch TT, per la prima volta la celebre "Cathedral of Speed" vedrà la disputa delle gare nella giornata di domenica, uniformandosi alla consuetudine di tutti gli eventi del Motomondiale.

Per il 3570 Team Italia l'ottavo appuntamento stagionale rappresenterà una concreta occasione di accrescere il proprio livello di performance, facendo tesoro dei progressi compiuti nell'ultimo periodo e della professionalità di tutta la squadra, determinata a risalire posizioni in classifica.

Lasciatosi alle spalle l'epilogo sfortunato del GP di Catalunya, Stefano Valtulini riscoprirà le caratteristiche del TT Circuit Assen a distanza di un lustro dall'esperienza vissuta nella Red Bull MotoGP Rookies Cup 2011. Circuito inedito invece per Lorenzo Petrarca, smanioso di ritrovare il giusto feeling in sella e dar prova del proprio valore.

Emanuele Ventura (3570 Team Italia - Team Manager): "Nella sosta tra Montmelò e Assen abbiamo organizzato una due-giorni di Test all'Autodromo dell'Umbria di Magione con una giornata ciascuna riservata rispettivamente a Stefano e Lorenzo. Sono state delle prove funzionali per aiutare i nostri piloti a ritrovare il giusto feeling in sella, cercando di metterli nelle condizioni di potersi esprimere al meglio soprattutto sulla distanza di gara. Confidiamo che questo nostro impegno sortisca gli effetti sperati già a partire dal Gran Premio di Assen".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Assen
Circuito Assen
Piloti Stefano Valtulini , Lorenzo Petrarca
Team Team Italia FMI
Articolo di tipo Preview