Il Team Italia arriva in Austria dopo un test utile a Misano

Per ritrovare il feeling con le proprie Mahindra, Valtulini e Petrarca hanno effettuato un breve shakedown sul tracciato romagnolo, sul quale sono riusciti a raccogliere parecchi dati utili.

Il Team Italia arriva in Austria dopo un test utile a Misano
Stefano Valtulini, 3570 Team Italia
Stefano Valtulini, 3570 Team Italia
Lorenzo Petrarca, 3570 Team Italia
Stefano Valtulini, San Carlo Team Italia
Stefano Valtulini, San Carlo Team Italia
Stefano Valtulini, 3570 Team Italia
Lorenzo Petrarca, 3570 Team Italia

Conclusa la pausa estiva, il 3570 Team Italia è pronto a riaccendere i motori. Con il Gran Premio d'Austria in programma al Red Bull Ring di Spielberg, il Mondiale Moto3 si appresta ad affrontare il decimo appuntamento stagionale, la prima di ben nove gare in agenda da qui alle prossime quattordici settimane.

Per tutta la squadra si tratterà di un effettivo tour de force, ma non mancherà la ferma volontà di dare il massimo da qui in avanti con l'intento di sempre: concretizzare una progressiva scalata verso le posizioni in linea con il proprio potenziale tecnico-agonistico.

Senza alcun riferimento del tracciato austriaco i due piloti del 3570 Team Italia, Stefano Valtulini e Lorenzo Petrarca, contano di far tesoro dell'esperienza maturata nella prima parte di stagione, fortificati dai dati acquisiti in una breve sessione di Test tenutasi a Misano Adriatico settimana scorsa. Una ragione in più per presentarsi in pista con il piglio giusto, massimizzando l'impegno per archiviare in costante ascesa il fine settimana.

"Per spezzare la prolungata pausa estiva settimana scorsa abbiamo effettuato un test a Misano Adriatico, funzionale a tenere alto il livello di concentrazione di tutta la squadra e dei nostri piloti. Con questo slancio ci presenteremo a Spielberg andando alla scoperta di un circuito a noi completamente inedito, chiaramente senza alcun riferimento. Come sempre daremo il massimo, concentrando tutti i nostri sforzi da qui al finale di stagione con una serie di gare una dietro l'altra" ha detto il team manager Emanuele Ventura.

condivisioni
commenti
Bastianini: "Sono convinto che al Red Bull Ring possa fare subito bene!"

Articolo precedente

Bastianini: "Sono convinto che al Red Bull Ring possa fare subito bene!"

Prossimo Articolo

Lo Sky Racing Team VR46 va alla scoperta del Red Bull Ring

Lo Sky Racing Team VR46 va alla scoperta del Red Bull Ring
Carica commenti