Fenati-Bulega: subito tensione nello Sky Racing Team VR46

Dopo il GP del Qatar, a caldo, Romano ha accusato il giovane esordiente di essere invidioso ed avergli rovinato la gara. Nicolò gli ha risposto per le rime: "Forse gli è tirato il culo perché gli sono stato quasi davanti".

La stagione 2016 del Mondiale Moto3 si è aperta con due piloti a battagliare per la vittoria in Qatar per lo Sky Racing Team VR46: Romano Fenati ha chiuso in quarta posizione dopo essere stato a lungo anche in testa alla gara di Losail, mentre l'esordiente Nicolò Bulega ha già dimostrato di avere talento e carattere, inserendosi nel gruppo dei migliori e chiudendo sesto.

La presenza di due "galli" però ha già iniziato a portare un po' di tensione all'interno del box della squadra diretta da Pablo Niento. E la cosa curiosa è che la diatriba è nata proprio ai microfoni dell'emittente satellitare che sponsorizza la squadra.

"L'ho aiutato per tutto l'inverno, ma la sua invidia è venuta fuori in gara e mi ha fatto perdere la vittoria" ha tuonato il pilota di Ascoli a caldo, appena rientrato ai box.

Pareva decisamente più tranquillo il campione in carica del CEV, giustamente sorridente per un esordio nel Mondiale che lasciato a bocca aperta anche tanti addetti ai lavori. Questo non vuol dire però che Nicolò non abbia riservato una frecciatina la compagno: "Forse gli è tirato il culo perché gli sono stato quasi davanti" ha detto sorridendo.

Le dichiarazioni apparse successivamente nel comunicato stampa della squadra lasciano presagire un riappacificamento tra i due, ma se questo è l'inizio, il clima potrebbe farsi davvero incandescente se entrambi saranno in lizza per il titolo in questa stagione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Losail
Sub-evento Domenica, post-gara
Circuito Losail International Circuit
Piloti Romano Fenati , Nicolò Bulega
Team Team VR46
Articolo di tipo Ultime notizie