Enea Bastianini si frattura il polso destro in allenamento

Il pilota del Gresini Racing sarà operato questo pomeriggio a Rimini dal Dottor Lucidi: la sua speranza è di recuperare in tempo per Le Mans, anche se al momento non è ancora possibile fare previsioni.

Nella giornata di ieri, durante una sessione di allenamento in moto a San Marino in preparazione del Gran Premio di Francia, il pilota del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini è incappato in una brutta caduta in seguito alla quale è stata riscontrata la frattura del polso destro.

Dopo un consulto con il Dottor Michele Zasa della Clinica Mobile, è stato deciso che il diciottenne riminese verrà sottoposto a un’operazione questo pomeriggio presso l’Ospedale di Rimini dal Dottor Giannicola Lucidi, nella quale verrà ridotta la frattura e inserita una placca.

Il desiderio di Bastianini è ovviamente quello di tornare in pista già nell’appuntamento in programma l’8 maggio a Le Mans, anche se sarà possibile fare una previsione più precisa relativamente ai tempi di recupero soltanto dopo l’intervento.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Enea Bastianini
Team Gresini Racing
Articolo di tipo Ultime notizie