C'è il tricolore sulle KTM dello Sky Racing Team VR46 al Mugello

condivisioni
commenti
C'è il tricolore sulle KTM dello Sky Racing Team VR46 al Mugello
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
22 mag 2016, 08:50

Come ormai tradizione, per la gara di casa è arrivata una livrea celebrativa: bella l'idea di creare l'effetto del tricolore utilizzando i nomi dei programmi del palinsesto dell'emittente satellitate italiana.

Romano Fenati, Sky Racing Team VR46
Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
Andrea Migno, Sky Racing Team VR46

La realizzazione di una livrea celebrativa per il Mugello è diventata ormai una tradizione per lo Sky Racing Team VR46, ma non potrebbe essere diversamente per una squadra che si pone l'obiettivo di essere un trampolino di lancio per i giovani talenti nostrani.

Le tre KTM di Romano Fenati, Andrea Migno e Nicolò Bulega avranno quindi una colorazione tricolore nella gara che scatterà tra una quarantina di minuti (l'hanno già sfoggiata nel warm-up di questa mattina), ma la cosa curiosa è il modo in cui è stato realizzato questo effetto.

Essendo Sky il main partner del team, sulle carene compaiono i nomi di alcune delle tramissioni di spicco del palinsesto dell'emittente satellitare: da Master Chef ad Hells Kitchen, passando anche per X-Factor. Per notarlo bisogna avvicinarsi, ma l'effetto da lontano è quello di un vero e proprio tricolore.

Se poi questa livrea sarà di buon auspicio, lo scopriremo solo tra un po'. Quel che è certo è che Fenati e Migno scatteranno davanti a tutti e che anche Bulega può essere della partita, essendo nelle prime file.

Prossimo articolo Moto3
Il 3570 Team Italia si presenta per il Mondiale Moto3 2016

Articolo precedente

Il 3570 Team Italia si presenta per il Mondiale Moto3 2016

Prossimo Articolo

Ecco chi è Fabio Di Giannantonio, l'eroe a sorpresa del Mugello

Ecco chi è Fabio Di Giannantonio, l'eroe a sorpresa del Mugello
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Mugello
Location Mugello
Piloti Romano Fenati , Andrea Migno , Nicolò Bulega
Team Team VR46
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie