Formula 1
05 set
-
08 set
Evento concluso
MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
15 giorni

Brad Binder soffia la pole di Sepang a Navarro dopo il diluvio

condivisioni
commenti
Brad Binder soffia la pole di Sepang a Navarro dopo il diluvio
Di:
29 ott 2016, 05:52

Proprio a tempo scaduto il pilota della KTM è riuscito a saltare davanti allo spagnolo della Estrella Galicia per una manciata di millesimi. Prima fila anche per un ottimo Bagnaia, mentre in seconda ci sono Dalla Porta ed Antonelli.

Brad Binder, Red Bull KTM Ajo
Brad Binder, Red Bull KTM Ajo
Francesco Bagnaia, Aspar Team Mahindra Moto3
Francesco Bagnaia, Aspar Team Mahindra Moto3
Francesco Bagnaia, Aspar Team Mahindra Moto3
Jorge Navarro, Estrella Galicia 0,0
Jorge Navarro, Estrella Galicia 0,0
Lorenzo Dalla Porta, Schedl GP Racing
Lorenzo Dalla Porta, Schedl GP Racing
Gabriel Rodrigo, RBA Racing Team
Gabriel Rodrigo, RBA Racing Team
Niccolo Antonelli, Ongetta-Rivacold
Niccolo Antonelli, Ongetta-Rivacold

Il tanto temuto temporale tropicale tipico della Malesia è arrivato a bagnare Sepang proprio nel bel mezzo delle qualifiche della Moto3, obbligando la Race Direction ad esporre la bandiera rossa a poco meno di 20 minuti dalla bandiera a scacchi.

Un segnale che in molti avevano inteso quasi come una conclusione anticipata delle qualifiche, con la sensazione che non si potesse più migliorare. Ma la pensavano diversamente i tre piloti che sono andati ad occupare la prima fila, che proprio nei secondi finali hanno trovato le loro migliori prestazioni.

Ancora una volta Brad Binder ha dato un saggio del motivo per cui è lui ad essere il campione del mondo 2016. Proprio a tempo scaduto il pilota della KTM ha realizzato un 2'26"268 con cui ha beffato per appena 93 millesimi Jorge Navarro, primo tra i piloti Honda.

A completare una prima fila con tre moto differenti ci ha pensato però Pecco Bagnaia, che con la sua Mahindra aveva dato la sensazione di poter dare l'assalto anche alla pole position. Per riuscirci però gli sono mancati 127 millesimi.

Peccato per Lorenzo Dalla Porta, che ha visto sfumare la prima fila proprio quando si è presentato sul traguardo Binder. Poco male comunque per il pilota dello Sky Racing Team VR46, visto che il quarto tempo gli vale la miglior qualifica in carriera fino ad oggi.

A dividere la seconda fila con lui ci sarà anche Niccolò Antonelli, accreditato del sesto tempo alle spalle anche di Gabriel Rodrigo. Terza linea dello schieramento invece per il rookie Bo Bendsneyder, che conferma ancora un gran feeling con il bagnato e sarà affiancato da Jorge Martin e Fabio Quartararo.

Quarta fila per Andrea Locatelli, che scatterà 11esimo, a cavallo tra Aron Canet e Phillip Oettl. Nicolò Bulega invece si dovrà accontentare di aprire la quinta con il 13esimo tempo. Tra i primi venti poi c'è anche Fabio Di Giannantonio in 19esima piazza, davanti ad un Khairul Idham Pawi insolitamente lento in condizioni di bagnato.

Tutti attardati invece gli altri italiani, con Fabio Spiranelli che ha preferito rimanere a guardare essendo ancora in condizioni fisiche precarie. Domani però ha assicurato che proverà ad essere della partita.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 41 Brad Binder KTM 15 2'26.268     136.426 218.4
2 9 Jorge Navarro Honda 12 2'26.361 0.093 0.093 136.339 214.4
3 21 Francesco Bagnaia Mahindra 14 2'26.395 0.127 0.034 136.307 210.8
4 48 Lorenzo dalla Porta KTM 16 2'27.078 0.810 0.683 135.674 216.6
5 19 Gabriel Rodrigo KTM 13 2'27.307 1.039 0.229 135.464 220.5
6 23 Niccolò Antonelli Honda 12 2'27.355 1.087 0.048 135.419 217.6
7 64 Bo Bendsneyder KTM 13 2'27.604 1.336 0.249 135.191 214.8
8 88 Jorge Martin Mahindra 13 2'27.642 1.374 0.038 135.156 210.8
9 20 Fabio Quartararo KTM 16 2'27.661 1.393 0.019 135.139 217.1
10 44 Aron Canet Honda 14 2'27.924 1.656 0.263 134.899 216.6
11 55 Andrea Locatelli KTM 15 2'27.987 1.719 0.063 134.841 219.5
12 65 Philipp Oettl KTM 14 2'28.062 1.794 0.075 134.773 219.8
13 8 Nicolò Bulega KTM 16 2'28.069 1.801 0.007 134.766 221.1
14 36 Joan Mir KTM 15 2'28.193 1.925 0.124 134.654 218.3
15 84 Jakub Kornfeil Honda 14 2'28.215 1.947 0.022 134.634 217.2
16 24 Tatsuki Suzuki Mahindra 15 2'28.553 2.285 0.338 134.327 212.1
17 58 Juanfran Guevara KTM 15 2'28.718 2.450 0.165 134.178 221.6
18 7 Adam Norrodin Honda 15 2'28.965 2.697 0.247 133.956 217.9
19 4 Fabio Di Giannantonio Honda 15 2'28.982 2.714 0.017 133.941 216.1
20 89 Khairul Pawi Honda 14 2'28.989 2.721 0.007 133.934 216
21 71 Ayumu Sasaki Honda 15 2'29.267 2.999 0.278 133.685 219.2
22 38 Hafiq Azmi Peugeot 13 2'29.334 3.066 0.067 133.625 212
23 11 Livio Loi Honda 14 2'29.380 3.112 0.046 133.584 217.4
24 95 Jules Danilo Honda 10 2'29.595 3.327 0.215 133.392 210.6
25 76 Hiroki Ono Honda 9 2'30.248 3.980 0.653 132.812 219.7
26 16 Andrea Migno KTM 15 2'30.747 4.479 0.499 132.372 216.7
27 12 Albert Arenas Ovejero Peugeot 13 2'30.872 4.604 0.125 132.263 212.8
28 42 Marcos Ramirez Mahindra 14 2'30.961 4.693 0.089 132.185 213.6
29 77 Lorenzo Petrarca Mahindra 11 2'32.151 5.883 1.190 131.151 209
30 43 Stefano Valtulini Mahindra 12 2'32.346 6.078 0.195 130.983 209.7
31 40 Darryn Binder Mahindra 13 2'32.592 6.324 0.246 130.772 215.3
  6 Maria Herrera KTM 14 2'36.698 10.430 4.106 127.345 213.2
  3 Fabio Spiranelli Mahindra 0         0

 

Prossimo Articolo
Sepang, Libere 3: Brad Binder beffa Kornfeil per soli 6 millesimi

Articolo precedente

Sepang, Libere 3: Brad Binder beffa Kornfeil per soli 6 millesimi

Prossimo Articolo

Pecco Bagnaia concede il bis nelle gara ad eliminazione di Sepang

Pecco Bagnaia concede il bis nelle gara ad eliminazione di Sepang
Carica commenti