Bezzecchi: "Vittoria molto importante, la volevo fortemente"

condivisioni
commenti
Bezzecchi:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
13 ago 2018, 10:18

Il successo del Red Bull Ring, il secondo stagionale, ha permesso all'italiano della Prustel GP di incrementare il suo vantaggio in classifica su Jorge Martin, portandolo a 12 punti.

Marco Bezzecchi, Prustel GP
Marco Bezzecchi, Prustel GP
Il vincitore della gara Marco Bezzecchi, Prustel GP
Marco Bezzecchi, Prustel GP
Il vincitore della gara Marco Bezzecchi, Prustel GP

Il Red Bull Ring era sicuramente cerchiato in rosso per Marco Bezzecchi. Non solo è la pista di casa della KTM, ma sulla carta era anche quella più adatta alla moto austriaca, visto che il motore conta e parecchio.

Il portacolori della Prustel GP ieri ha fatto il suo dovere in maniera egregia, portandosi a casa la seconda vittoria stagionale, che gli vale anche il +12 in classifica su uno stoico Jorge Martin, capace comunque di salire sul podio ad appena una settimana da un'operazione al radio sinistro.

"E' una vittoria molto importante, sono contento. E' stata una gara tostissima e ho spinto come un matto dall'inizio alla fine. Speravo di andare via, ma dopo pochi giri ho visto che eravamo già rimasti solo in quattro e quello era positivo" ha detto "Bez" ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD subito dopo il successo conquistato nel GP d'Austria, rimanendo al comando praticamente per tutti i 23 giri previsti.

Leggi anche:

"Poi ho continuato a spingere forte e riuscivo a tenere il gruppo un po' sgranato. Quando a tre giri dalla fine Martin mi ha passato, ho cercato di contrattaccare perché volevo davvero vincere" ha aggiunto.

Il pilota romagnolo poi ha spiegato perché ha cercato di stare sempre davanti: "Andavo bene sul rettilineo perché abbiamo fatto un cambio cortissimo, proprio perché l'idea era quella di partire davanti e provare ad andare via. Ho cercato di non farmi passare, perché se fossi finito in scia, mi sarei ritrovato a limitatore a metà rettilineo. Nelle curve siamo ancora un po' indietro, ma ci stiamo lavorando e da Brno abbiamo fatto uno step importante. A Silverstone proveremo a continuare su questa strada".

Prossimo articolo Moto3
Mondiale Moto3 2018: Bezzecchi allunga a +12 su Martin, Di Giannantonio perde colpi

Articolo precedente

Mondiale Moto3 2018: Bezzecchi allunga a +12 su Martin, Di Giannantonio perde colpi

Prossimo Articolo

Fotogallery: la festa è tricolore in Moto3 al Red Bull Ring con Bezzecchi e Bastianini

Fotogallery: la festa è tricolore in Moto3 al Red Bull Ring con Bezzecchi e Bastianini
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Spielberg
Sotto-evento Domenica, gara
Location Red Bull Ring
Piloti Marco Bezzecchi
Team Prustel GP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Intervista