GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
21 Ore
:
22 Minuti
:
23 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni

Assen, Libere 1: Oettl precede Bastianini, quarta c'è la Herrera!

condivisioni
commenti
Assen, Libere 1: Oettl precede Bastianini, quarta c'è la Herrera!
Di:
23 giu 2017, 07:52

Miglior tempo del tedesco, che mette in fila di poco più di un decimo il romagnolo e Romano Fenati. La vera rivelazione della sessione però è la ragazza spagnola. Attardati gli altri italiani, con Migno che scivola.

Ci sono dei nuvoloni nel cielo di Assen, ma per ora i protagonisti della classe Moto3 sono stati fortunati perché hanno potuto disputare tutta la loro prima sessione di prove libere con la pista asciutta.

Alla conclusione dei 40 minuti a dispozione il più veloce è stato il tedesco Philipp Oettl, che con la sua KTM ha girato in 1'43"231, precedendo di appena 104 millesimi un Enea Bastianini che non aveva mai cominciato un weekend così bene da quando è passato a difendere i colori della Estrella Galicia.

Terzo tempo per l'altro italiano Romano Fenati, più lento di appena 54 millesimi rispetto al connazionale con la Honda della Marinelli Rivacold. La vera sorpresa però è il quarto tempo messo a referto proprio sotto alla bandiera a scacchi da un'ottima Maria Herrera.

A completare la top 5 c'è il padrone di casa Bo Bendsneyder, seguito da Aron Canet, fresco di rinnovo con la Estrella Galicia, ma anche da Jorge Martin e dal leader della classifica iridata Joan Mir. Il quadro delle prime dieci posizioni si completa poi con Marcos Ramirez e con il giapponese Tatsuki Suzuki sulla Honda della SIC58 Squadra Corse.

Subito fuori dalla top 10 c'è Marco Bezzecchi, primo tra i piloti Mahindra, mentre Nicolò Bulega e Fabio Di Giannantonio viaggiano a braccetto in 13esima e 14esima posizione. Bisogna invece scorrere la classifica fino alla 19esima piazza per trovare Lorenzo Dalla Porta.

Attardata la KTM di Niccolò Antonelli, solo 23esimo, ma alle prese con una spalla dolorante conseguenza di una caduta avvenuta nei test dopo Barcellona. Un paio di posizioni più indietro c'è anche il rookie Tony Arbolino, mentre in coda ci sono Andrea Migno e Manuel Pagliani, con il portacolori dello Sky Racing Team VR46 che è incappato anche in una scivolata.

Cla#RiderBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 65 germany Philipp Ottl  KTM 15 1'43.231     158.394 207
2 33 italy Enea Bastianini  Honda 18 1'43.335 0.104 0.104 158.234 210
3 5 italy Romano Fenati  Honda 15 1'43.389 0.158 0.054 158.152 207
4 6 spain Maria Herrera  KTM 18 1'43.785 0.554 0.396 157.548 211
5 64 netherlands Bo Bendsneyder  KTM 18 1'43.798 0.567 0.013 157.529 212
6 44 spain Aron Canet  Honda 18 1'43.848 0.617 0.050 157.453 209
7 88 spain Jorge Martin  Honda 17 1'43.917 0.686 0.069 157.348 215
8 36 spain Joan Mir  Honda 19 1'44.021 0.790 0.104 157.191 209
9 42 spain Marcos Ramírez  KTM 17 1'44.027 0.796 0.006 157.182 211
10 24 japan Tatsuki Suzuki  Honda 17 1'44.046 0.815 0.019 157.153 211
11 12 italy Marco Bezzecchi  Mahindra 18 1'44.052 0.821 0.006 157.144 207
12 19 spain Gabriel Rodrigo  KTM 17 1'44.057 0.826 0.005 157.136 212
13 8 italy Nicolò Bulega  KTM 17 1'44.194 0.963 0.137 156.930 203
14 21 italy Fabio Di Giannantonio  Honda 16 1'44.225 0.994 0.031 156.883 210
15 71 japan Ayumu Sasaki  Honda 18 1'44.242 1.011 0.017 156.858 213
16 84 czech_republic Jakub Kornfeil  Peugeot 19 1'44.331 1.100 0.089 156.724 209
17 27 japan Kaito Toba  Honda 20 1'44.371 1.140 0.040 156.664 214
18 58 spain Juanfran Guevara  KTM 17 1'44.431 1.200 0.060 156.574 211
19 48 italy Lorenzo Dalla Porta  Mahindra 18 1'44.476 1.245 0.045 156.506 209
20 95 france Jules Danilo  Honda 19 1'44.532 1.301 0.056 156.422 211
21 17 united_kingdom John McPhee  Honda 17 1'44.653 1.422 0.121 156.242 210
22 40 south_africa Darryn Binder  KTM 17 1'44.670 1.439 0.017 156.216 212
23 23 italy Niccolò Antonelli  KTM 18 1'44.707 1.476 0.037 156.161 211
24 7 malaysia Adam Norrodin  Honda 17 1'44.707 1.476 0.000 156.161 212
25 14 italy Tony Arbolino  Honda 17 1'44.893 1.662 0.186 155.884 208
26 11 belgium Livio Loi  Honda 18 1'45.128 1.897 0.235 155.536 213
27 16 italy Andrea Migno  KTM 11 1'45.636 2.405 0.508 154.788 205
28 4 finland Patrik Pulkkinen  Peugeot 16 1'46.077 2.846 0.441 154.144 207
29 96 italy Manuel Pagliani  Mahindra 19 1'46.126 2.895 0.049 154.073 205
30 31 spain Raul Fernandez  Mahindra 16 1'46.239 3.008 0.113 153.909 209
31 41 thailand Nakarin Atiratphuvapat  Honda 19 1'46.346 3.115 0.107 153.754 211
32 28 netherlands Ryan van de Lagemaat  KTM 18 1'49.166 5.935 2.820 149.782 206
Prossimo Articolo
Aron Canet ha rinnovato con Estrella Galicia per la Moto3 2018

Articolo precedente

Aron Canet ha rinnovato con Estrella Galicia per la Moto3 2018

Prossimo Articolo

Marinelli Rivalcold pensa alla Moto2 con Fenati e vuole Bastianini in Moto3

Marinelli Rivalcold pensa alla Moto2 con Fenati e vuole Bastianini in Moto3
Carica commenti