Aragon, Libere 1: Kornfeil e Rodrigo svettano, ma cadono entrambi. Terzo c'è Bezzecchi

condivisioni
commenti
Aragon, Libere 1: Kornfeil e Rodrigo svettano, ma cadono entrambi. Terzo c'è Bezzecchi
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
21 set 2018, 07:55

Due nomi a sorpresa si sono issati davanti a tutti in questo primo turno dominato dalle KTM, ma sia il pilota ceco che l'argentino sono caduti nel finale. Bezzecchi è subito veloce, ma anche Martin è in quinta posizione.

Il weekend del GP di Aragon di classe Moto3 si è aperto con due nomi a sorpresa davanti a tutti nella prima sessione di prove libere. A svettare è stato infatti Jakub Kornfeil, che con la KTM della Prustel GP ha girato in 1'59"206, precedendo di 228 millesimi l'altra moto austriaca con i colori della RBA Racing affidata a Gabriel Rodrigo.

La cosa curiosa, però, è che entrambi sono finiti ruote all'aria nei minuti conclusivi del turno: il primo a farlo è stato l'argentino, vittima di una chiusura dell'anteriore alla curva 13. Poi è stata la volta del pilota ceco, arrivato lunghissimo alla staccata della curva 12 e poi finito addirittura a sbattere contro le barriere senza riuscire a fermare la moto.

Pur essendo stato sempre cosciente, quest'ultimo è parso subito piuttosto dolorante a causa di una forte "insaccata" e quindi è stato portato via in barella e probabilmente si recherà al centro medico per accertamenti.

Ovviamente gli occhi sono puntati però sui due contendenti al titolo, ovvero Marco Bezzecchi e Jorge Martin. Il pilota italiano vorrà sicuramente riscattare il ritiro di Misano ed ha iniziato il weekend con il piede giusto, piazzando la sua KTM della Prustel GP in terza posizione, a 401 millesimi dalla moto gemella di Kornfeil.

Il leader del Mondiale però non è stato da meno, perché ha chiuso quinto, risultando il primo tra i piloti Honda per i colori del Gresini Racing, alle spalle anche dell'altra KTM del tedesco Philipp Oettl. Le KTM però sono parse particolarmente a loro agio, perché sono addirittura dieci nelle prime dodici posizioni.

L'unico altro "intruso" è Enea Bastianini, ottavo con la Honda del Leopard Racing, alle spalle di Kazuki Masaki e di Vicente Perez. "Bestia" però è tra quelli che sono rimasti sopra al muro dei due minuti, quindi viaggia con un ritardo di quasi un secondo.

Nelle prime posizioni ci sono anche le due KTM dello Sky Racing Team VR46, con Nicolò Bulega in nona posizione e Dennis Foggia in 11esima. Continuando a scorrere la classifica poi in 13esima piazza c'è Tony Arbolino, seguito a ruota da Andrea Migno. Il vincitore della gara di Misano, Lorenzo Dalla Porta, ha invece iniziato il weekend in sordina, con il 18esimo tempo a 1"6 dalla vetta.

Nella sua scia c'è Stefano Nepa, per il quale vale invece il discorso opposto: solitamente il portacolori del Team CIP è in coda al gruppo, invece oggi si è messo dietro diversi avversari. Tra i quali anche Niccolò Antonelli, solo 21esimo con la Honda della SIC58 Squadra Corse. Stupisce però soprattutto vedere Fabio Di Giannantonio solo 26esimo a 2"6, visto che parliamo del pilota che attualmento occupa il terzo posto nella classifica iridata.

Da segnalare anche la caduta curiosa di cui si è reso protagonista Alonso Lopez nei primi minuti della sessione: lo spagnolo della Estrella Galicia è andato lungo al "Cavatappi" e non ha preso bene le misure allo stradellino allestito nella via di fuga per ritornare in pista, andando ad urtare le barriere anche piuttosto violentemente. Fortunatamente però è tutto ok per lui, che nei minuti finali del turno ha anche ripreso la via della pista.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 84 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 15 1'59.206     153.354 233
2 19 Argentina Gabriel Rodrigo KTM 13 1'59.434 0.228 0.228 153.061 230
3 12 Italy Marco Bezzecchi KTM 15 1'59.835 0.629 0.401 152.549 231
4 65 Germany Philipp Ottl KTM 14 1'59.885 0.679 0.050 152.486 226
5 88 Spain Jorge Martin Honda 15 1'59.982 0.776 0.097 152.362 230
6 22 Kazuki Mazaki KTM 16 2'00.163 0.957 0.181 152.133 230
7 77 Spain Vicente Perez KTM 15 2'00.190 0.984 0.027 152.099 229
8 33 Italy Enea Bastianini Honda 13 2'00.206 1.000 0.016 152.078 229
9 8 Italy Nicolò Bulega KTM 15 2'00.216 1.010 0.010 152.066 233
10 75 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 15 2'00.341 1.135 0.125 151.908 226
11 10 Italy Dennis Foggia KTM 15 2'00.421 1.215 0.080 151.807 228
12 17 United Kingdom John McPhee KTM 14 2'00.426 1.220 0.005 151.801 229
13 14 Italy Tony Arbolino Honda 16 2'00.473 1.267 0.047 151.741 231
14 16 Italy Andrea Migno KTM 15 2'00.562 1.356 0.089 151.629 231
15 5 Spain Jaume Masia KTM 15 2'00.575 1.369 0.013 151.613 227
16 25 Spain Raul Fernandez KTM 16 2'00.666 1.460 0.091 151.499 225
17 44 Spain Aron Canet Honda 13 2'00.722 1.516 0.056 151.428 220
18 48 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 15 2'00.904 1.698 0.182 151.200 229
19 81 Stefano Nepa KTM 14 2'00.986 1.780 0.082 151.098 230
20 42 Spain Marcos Ramírez KTM 15 2'01.214 2.008 0.228 150.814 226
21 23 Italy Niccolò Antonelli Honda 14 2'01.495 2.289 0.281 150.465 227
22 40 South Africa Darryn Binder KTM 15 2'01.739 2.533 0.244 150.163 226
23 7 Malaysia Adam Norrodin Honda 15 2'01.856 2.650 0.117 150.019 223
24 24 Japan Tatsuki Suzuki Honda 15 2'01.923 2.717 0.067 149.937 229
25 72 Alonso Lopez Honda 7 2'01.942 2.736 0.019 149.913 221
26 21 Italy Fabio Di Giannantonio Honda 12 2'01.982 2.776 0.040 149.864 228
27 41 Thailand Nakarin Atiratphuvapat Honda 17 2'02.160 2.954 0.178 149.646 224
28 27 Japan Kaito Toba Honda 16 2'03.372 4.166 1.212 148.176 227
29 52 Jeremy Alcoba Honda 16 2'03.555 4.349 0.183 147.956 221
Prossimo articolo Moto3
Ayumu Sasaki costretto a saltare il weekend di Aragon per infortunio

Articolo precedente

Ayumu Sasaki costretto a saltare il weekend di Aragon per infortunio

Prossimo Articolo

Aragon, Libere 2: Bastianini precede Rodrigo, ma terzo c'è Bulega

Aragon, Libere 2: Bastianini precede Rodrigo, ma terzo c'è Bulega
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Aragon
Location Motorland Aragon
Piloti Gabriel Rodrigo , Jakub Kornfeil , Marco Bezzecchi
Team RBA Racing Team , Prustel GP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Prove libere