Motegi, Qualifica: Pronti, via e la pole è di Rins

Il weekend parte subito dalla qualifica e lo spagolo è il migliore ad adattarsi alle condizioni

Motegi, Qualifica: Pronti, via e la pole è di Rins
Prende finalmente il via il compresso weekend di Motegi del Motomondiale, dopo che tutte le sessioni di prove libere sono saltate per via delle condizioni atmosferiche, e quindi subito tutti in pista già per la pole position. Alla fine la partenza al palo se la è aggiudicata quello che più è riuscito ad adattarsi alle condizioni della pista, seppur nonostante non disponesse di alcun riferimento, cioè Alex Rins, che conquista la sua sesta pole della stagione nonostante una innocua scivolata nel finale della sessione che non gli ha permesso di migliorare ancora. Ma il suo vantaggio sugli avversari era tale che non c'erano dubbi sull'esito finale, visto che il secondo classificato, Maverick Vinales, paga addirittura 923 millesimi di ritardo! Terzo è Alex Marquez, appena 3 millesimi più lento dal fare una doppietta Estrella Galicia 0,0 in cima alla classifica, che precede il capoclassifica Luis Salom. Segue una tripletta di FTR-Honda guidata dall'esperto di condizioni di scarsa aderenza Jack Miller a precedere i due futuri compagni di squadra al team Gresini (su KTM) per il 2014 Isaac Vinales e Niccolò Antonelli. Bene le due wild card Hiroki Ono e Sena Yamada , ottavo e decimo sulle Honda e divisi dalla Kalex KTM di Jonas Folger.

Moto3 - Motegi - Qualifica

condivisioni
commenti
Alex Rins batte Vinales in volata e riapre il Mondiale

Articolo precedente

Alex Rins batte Vinales in volata e riapre il Mondiale

Prossimo Articolo

Vittoriano Guareschi lascia Ducati per la VR46

Vittoriano Guareschi lascia Ducati per la VR46
Carica commenti