Zarco polverizza il record di Motegi e si prende la pole position

Il francese è il primo ad infrangere la barriera dell'1'50" ed ha preceduto per una manciata di millesimi lo svizzero Luthi. Morbidelli completa la prima fila, mentre un Rins ancora acciaccato scatterà solamente 22esimo.

Johann Zarco sembra davvero motivato a provare a sfruttare gli acciacchi del rivale Alex Rins per ridare uno strappo alla classifica del Mondiale Moto2 nel GP del Giappone.

Il pilota francese, che comanda ancora la classifica iridata con un punto di vantaggio sullo spagnolo, ha centrato una strepitosa pole position, facendo segnare il nuovo record del tracciato di Motegi in 1'49"961 (è il primo ad infrangere la barriera dell'1'50" nella storia della Moto2).

Il tutto mentre il rivale non è riuscito a fare meglio del 22esimo tempo, ad oltre 1"6, a causa degli strascichi della caduta avvenuta nelle prove libere di ieri. Il brivido più grosso quindi per Zarco è stato la scivolata senza conseguenze di cui è stato protagonista quando ormai era già sventolata la bandiera a scacchi.

Fino all'ultimo ci ha provato anche Thomas Luthi, che si è dovuto accontentare di chiudere secondo dopo aver comandato sia nella FP2 che nella FP3. Per il svizzero è stata una vera e propria beffa, visto che ha pagato appena 67 millesimi.

A completare la prima fila troviamo poi un ottimo Franco Morbidelli, che per buona parte del turno aveva comandato le operazioni, ma poi non è riuscito a fare un ulteriore step quando i primi due hanno provato ad alzare l'asticella.

La seconda fila si aprirà invece con il britannico Alex Lowes, che in qualifica è riuscito a fare un passo avanti deciso rispetto alle qualifiche e si è messo alle spalle Sandro Cortese ed Axel Pons che lo affiancheranno.

Delude un po' l'idolo locale Takaaki Nakagami, dal quale forse ci si aspettava qualcosa in più rispetto al settimo tempo. Il giapponese, dunque, dividerà la terza fila con Alex Marquez e Jonas Folger, mentre a completare la top ten troviamo Mattia Pasini.

Aprirà la quinta fila invece Simone Corsi, che precede di un soffio Lorenzo Baldassarri. Il portacolori del Forward Racing aveva il ritmo per piazzarsi nelle prime file, ma è stato protagonista di una caduta rovinosa e quindi dovrà accontentarsi di scattare 14esimo. 26esimo invece Luca Marini.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 5 Johann Zarco Kalex 19 1'49.961     157.179 255.1
2 12 Thomas Lüthi Kalex 20 1'50.028 0.067 0.067 157.083 255.5
3 21 Franco Morbidelli Kalex 17 1'50.317 0.356 0.289 156.672 254.3
4 22 Sam Lowes Kalex 20 1'50.333 0.372 0.016 156.649 253.8
5 11 Sandro Cortese Kalex 18 1'50.380 0.419 0.047 156.582 256.8
6 49 Axel Pons Kalex 17 1'50.501 0.540 0.121 156.411 256.2
7 30 Takaaki Nakagami Kalex 18 1'50.522 0.561 0.021 156.381 253
8 73 Alex Marquez Kalex 18 1'50.563 0.602 0.041 156.323 254.4
9 94 Jonas Folger Kalex 18 1'50.743 0.782 0.180 156.069 253.2
10 54 Mattia Pasini Kalex 16 1'50.822 0.861 0.079 155.958 254.9
11 23 Marcel Schrötter Kalex 17 1'50.894 0.933 0.072 155.856 254.2
12 55 Hafizh Syahrin Kalex 18 1'50.898 0.937 0.004 155.851 256.9
13 24 Simone Corsi Speed Up 16 1'50.917 0.956 0.019 155.824 252.2
14 7 Lorenzo Baldassarri Kalex 10 1'50.969 1.008 0.052 155.751 252.6
15 52 Danny Kent Kalex 18 1'51.035 1.074 0.066 155.659 254.5
16 60 Julian Simon Speed Up 18 1'51.048 1.087 0.013 155.640 253.2
17 19 Xavier Simeon Speed Up 21 1'51.123 1.162 0.075 155.535 251
18 97 Xavi Vierge Tech 3 16 1'51.281 1.320 0.158 155.314 256.1
19 2 Jesko Raffin Kalex 22 1'51.311 1.350 0.030 155.273 255
20 32 Isaac Viñales Tech 3 17 1'51.451 1.490 0.140 155.078 251.9
21 57 Edgar Pons Kalex 20 1'51.490 1.529 0.039 155.023 255.6
22 40 Alex Rins Kalex 17 1'51.594 1.633 0.104 154.879 257.3
23 87 Remy Gardner Kalex 18 1'51.621 1.660 0.027 154.841 249.8
24 45 Tetsuta Nagashima Kalex 18 1'51.739 1.778 0.118 154.678 253.2
25 14 Ratthapark Wilairot Kalex 18 1'51.844 1.883 0.105 154.533 253.9
26 10 Luca Marini Kalex 9 1'51.925 1.964 0.081 154.421 254.4
27 70 Robin Mulhauser Kalex 18 1'51.975 2.014 0.050 154.352 253.6
28 27 Iker Lecuona Kalex 13 1'52.233 2.272 0.258 153.997 256.6
29 63 Naomichi Uramoto Kalex 18 1'52.966 3.005 0.733 152.998 252.2
30 84 Taro Sekiguchi TSR 17 1'54.397 4.436 1.431 151.084 242.8

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Motegi
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Thomas Lüthi , Johann Zarco , Franco Morbidelli
Team Ajo Motorsports
Articolo di tipo Qualifiche