Formula 1
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
1 giorno
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
8 giorni
WRC
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
50 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
70 giorni
WSBK
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
15 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
Formula E
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
20 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
57 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
50 giorni

Test Moto2-Moto3 Jerez, Giorno 2: Bezzecchi e Rodrigo sugli scudi

condivisioni
commenti
Test Moto2-Moto3 Jerez, Giorno 2: Bezzecchi e Rodrigo sugli scudi
Di:
12 feb 2020, 10:38

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 è stato la grande rivelazione della classe di mezzo, precedendo Vierge e il rookie Canet. Pochi giri per Martin, caduto quasi subito. Nella Moto3 svetta l'argentino del Gresini Racing, indietro gli italiani.

La seconda giornata dei test privati di Moto2 e Moto3 sul tracciato di Jerez de la Frontera ha regalato una gradita sorpresa. Davanti a tutti si è infatti issato un nome inatteso, quello di Marco Bezzecchi.

Una volta saltato sulla Kalex, il nuovo pilota dello Sky Racing Team VR46 sembra essersi messo alle spalle le difficoltà dello scorso anno in sella alla KTM, ed ha fermato il cronometro su un tempo di 1'41"410, abbassando di circa quattro decimi il crono della prima giornata di Jorge Martin e staccando di oltre tre il diretto inseguitore Xavi Vierge, anche lui su una Kalex, ma con i colori Petronas SRT.

Ottimo terzo tempo per il rookie Aron Canet, che si è preso la palma di miglior pilota Speed Up con la moto del Team Aspar, precedendo quella che potremmo definire "factory" del connazionale Jorge Navarro.

Molto interessante anche il quinto tempo messo a referto da Nicolò Bulega con la Kalex del Gresini Racing, che apre un terzetto tutto tricolore del quale fanno parte anche Fabio Di Giannantonio e Luca Marini, che in questa seconda giornata si è visto distanziare di oltre sei decimi dal compagno di squadra.

Continua a rimanere attardato Augusto Fernandez, solamente 12esimo con la Kalex della Marc VDS, per di più con un ritardo di oltre un secondo. E' andata anche peggio però a Jorge Martin, che ha chiuso la sua giornata con appena 3 giri all'attivo, essendo stato vittima di una brutta caduta, fortunatamente senza troppe conseguenze.

Moto3

Passando alla classe Moto3, il più veloce è stato Gabriel Rodrigo con la Honda del Gresini Racing. L'argentino sembra aver finalmente superato i problemi fisici che lo hanno tartassato nel 2019 ed ha girato in 1'45"662, precedendo di appena 92 millesimi il giapponese Ai Ogura.

Terzo tempo per l'altra Honda del britannico John McPhee, mentre la prima delle KTM è quella con i colori del Team Aspar affidata allo spagnolo Albert Arenas, quarto a poco più di quattro decimi.

Come nella giornata inaugurale, il migliore degli italiani è stato Stefano Nepa, che ha chiuso con il settimo tempo, ma anche con un ritardo di oltre un secondo. Più attardati invece i due portacolori dello Sky Racing Team VR46: Andrea Migno occupa la 13esima posizione, mentre Celestino Vietti è addirittura ultimo. Evidentemente, i due devono aver lavorare più sul passo gara che sulla prestazione pura.

Prossimo Articolo
Test Moto2-Moto3 Jerez, Giorno 1: brillano Martin e Garcia

Articolo precedente

Test Moto2-Moto3 Jerez, Giorno 1: brillano Martin e Garcia

Prossimo Articolo

Infortunio per Sam Lowes, che perde i test IRTA

Infortunio per Sam Lowes, che perde i test IRTA
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2 , Moto3
Location Circuito de Jerez
Piloti Gabriel Rodrigo , Marco Bezzecchi
Team Team VR46 , Gresini Racing
Autore Matteo Nugnes