Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
05 Ore
:
57 Minuti
:
55 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Test Moto2 Losail, Giorno 1: Binder e la KTM fanno subito la voce grossa, Marini nono

condivisioni
commenti
Test Moto2 Losail, Giorno 1: Binder e la KTM fanno subito la voce grossa, Marini nono
Di:
2 mar 2019, 08:55

Il sudafricano è stato il solo a scendere sotto al muro dei due minuti ed ha preceduto il veterano Lowes ed un ottimo Lecuona. Solo nono il migliore degli italiani, che è Marini. Bene Bulega, miglior rookie con l'11esimo tempo.

Dopo essersi messo in evidenza nei test di Jerez, Brad Binder ha cominciato alla grande anche quelli in Qatar della Moto2, mettendo tutti in fila e risultando il solo capace di scendere sotto al muro dei due minuti con la sua KTM.

Nonostante un forte vento, che ha condizionato il lavoro di squadre e piloti, il sudafricano ha staccato un 1'59"776 che è ancora lontano dal primato del tracciato di Losail, ma che è sicuramente una buona base di partenza.

La cosa più importante per lui, però, è che la KTM sembra aver effettivamente risolto i problemi che rendevano la moto scorbutica nei test di fine 2018 ed ora è molto veloce, quindi inizierà la stagione nel gruppetto dei grandi favoriti.

Alle sue spalle, staccato però di ben quattro decimi, c'è un veterano come Sam Lowes con la Kalex del Gresini Racing. Terza invece c'è un'altra KTM, quella dello spagnolo Iker Lecuona, sempre più una presenza fissa nelle posizioni di vertice.

Molto interessante il quarto tempo di Jorge Navarro, che sembra trovarsi veramente a proprio agio in sella alla Speed Up e si è messo dietro dei nomi decisamente più quotati come Alex Marquez e l'altro ex pilota di MotoGP Thomas Luthi.

Non è stata quindi una giornata particolarmente favorevole ai ragazzi di casa nostra: per trovare il primo degli italiani bisogna infatti scorrere la classifica fino al nono posto, dietro anche al tandem spagnolo composto da Xavi Vierge ed Augusto Fernandez, dove troviamo Luca Marini.

Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 è stato uno dei grandi protagonisti dell'inverno, ma ieri ha fatto abbastanza fatica. Tuttavia, nonostante i quasi nove decimi di ritardo, non c'è motivo di allarmarsi solo per una giornata storta.

E' stata buona invece la prestazione del suo compagno di squadra Nicolò Bulega, che con l'11esimo tempo si è confermato il migliore in pista tra i rookie, meglio anche del campione del mondo della Moto3, lo spagnolo Jorge Martin, che con la seconda KTM ufficiale si è dovuto accontentare della 14esima posizione.

Bisogna scendere fino alla 15esima posizione per trovare la Speed Up di Fabio Di Giannantonio, mentre tra la 18esima e la 20esima c'è il terzetto composto da Simone Corsi, Enea Bastianini e Lorenzo Baldassarri. Poco più indietro, dalla 24esima posizione in giù, troviamo Andrea Locatelli, Stefano Manzi e Marco Bezzecchi, con quest'ultimo che quindi sta faticando davvero tanto ad adattarsi alla categoria dopo aver lottato per il titolo in Moto3 nella passata stagione.

La top 10 di fine giornata

1º Brad Binder Red Bull KTM Ajo (KTM) 1:59.776s
2º Sam Lowes Federal Oil Gresini Moto2 (Kalex) 2:00.178s
3º Iker Lecuona American Racing KTM (KTM) 2:00.201s
4º Jorge Navarro +Ego Speed Up (Speed Up) 2:00.269s
5º Alex Marquez EG 0.0 Marc VDS (Kalex) 2:00.429s
6º Tom Luthi Dynavolt Intact GP (Kalex) 2:00.444s
7º Xavi Vierge EG 0.0 Marc VDS (Kalex) 2:00.591s
8º Augusto Fernandez FlexBox HP 40 (Kalex) 2:00.638s
9º Luca Marini SKY Racing Team VR46 (Kalex) 2:00.647s
10º Marcel Schrotter Dynavolt Intact GP (Kalex) 2:00.647s

Scorrimento
Lista

Brad Binder, KTM Ajo

Brad Binder, KTM Ajo
1/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Brad Binder, KTM Ajo

Brad Binder, KTM Ajo
2/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
3/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
4/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Iker Lecuona, Swiss Innovative Investors

Iker Lecuona, Swiss Innovative Investors
5/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Iker Lecuona, Swiss Innovative Investors

Iker Lecuona, Swiss Innovative Investors
6/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Navarro, Speed Up Racing

Jorge Navarro, Speed Up Racing
7/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Navarro, Speed Up Racing

Jorge Navarro, Speed Up Racing
8/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Marc VDS Racing

Alex Marquez, Marc VDS Racing
9/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Marc VDS Racing

Alex Marquez, Marc VDS Racing
10/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
11/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
12/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Xavi Vierge, Marc VDS Racing

Xavi Vierge, Marc VDS Racing
13/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Xavi Vierge, Marc VDS Racing

Xavi Vierge, Marc VDS Racing
14/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Augusto Augusto Fernandez, Pons HP40

Augusto Augusto Fernandez, Pons HP40
15/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Augusto Augusto Fernandez, Pons HP40

Augusto Augusto Fernandez, Pons HP40
16/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
17/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
18/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
19/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
20/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
21/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
22/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing
23/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing
24/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Simone Corsi, Tasca Racing

Simone Corsi, Tasca Racing
25/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
26/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
27/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40
28/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40
29/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team
30/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team
31/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefano Manzi, Forward Racing

Stefano Manzi, Forward Racing
32/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefano Manzi, Forward Racing

Stefano Manzi, Forward Racing
33/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marco Bezzecchi, Tech 3

Marco Bezzecchi, Tech 3
34/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marco Bezzecchi, Tech 3

Marco Bezzecchi, Tech 3
35/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Odendaal costretto a saltare il GP del Qatar, sulla NTS correrà Jesko Raffin

Articolo precedente

Odendaal costretto a saltare il GP del Qatar, sulla NTS correrà Jesko Raffin

Prossimo Articolo

Test Moto2 Losail, Giorno 2: Sam Lowes è il più veloce, Marini risale sesto

Test Moto2 Losail, Giorno 2: Sam Lowes è il più veloce, Marini risale sesto
Carica commenti