Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP3 in
19 Ore
:
01 Minuti
:
59 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
12 Ore
:
56 Minuti
:
59 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Test Moto2 Jerez: l'ultima zampata è della KTM di Binder, ma "Balda" e Marini ci sono

condivisioni
commenti
Test Moto2 Jerez: l'ultima zampata è della KTM di Binder, ma "Balda" e Marini ci sono
Di:
23 feb 2019, 09:23

La tre giorni sul tracciato andaluso si conclude con il miglior tempo del sudafricano, unico a scendere sotto all'1'41" oltre a Lowes. Terzo Lecuona, ma i due italiani sono vicini. Bene anche Bulega, che chiude miglior rookie.

E' arrivata la zampata della KTM nella giornata conclusiva dei test collettivi di classe Moto2 sul tracciato di Jerez de la Frontera. Brad Binder ha piazzato il miglior tempo assoluto della tre giorni scendendo fino a 1'40"982.

Il pilota sudafricano è sceso decisamente sotto al precedente primato del tracciato, confermando il balzo prestazionale che può fare la categoria con i motori Triumph. Non è stato tanto da meno però Sam Lowes, unico oltre al leader a scendere sotto al muro dell'1'41" con la Kalex del Gresini Racing, che ha chiuso a soli 7 millesimi dal leader.

Terzo tempo per l'altra KTM di Iker Lecuona, che invece si è fermata a 1'41"111, che apre un terzetto di piloti tutti molto vicini tra loro: alle sue spalle, 38 e 44 millesimi più indietro, ci sono le due Kalex degli italiani Lorenzo Baldassarri e Luca Marini. Il portacolori dello Sky Racing Team VF46 è il primo a non essere riuscito a migliorarsi ieri e con il tempo della giornata di apertura sarebbe invece quarto.

Dopo essere stato il più veloce giovedì, Alex Marquez si è dovuto accontentare del sesto tempo con la sua Kalex della Marc VDS, mentre è molto interessante il balzo in avanti fatto da Niccolò Bulega nella giornata conclusiva: il portacolori dello Sky Racing Team VR46 è stato il migliore dei rookie con un 1'41"281, che lo ha posto a soli 299 millesimi dal miglior tempo assoluto.

Positiva però anche la tre giorni del campione del mondo della Moto3 Jorge Martin, nono nella giornata conclusiva con la sua KTM ufficiale, alle spalle anche del figlio d'arte Remy Gardner e davanti ad uno dei piloti più attesi in questa stagione, ovvero il tedesco Marcel Schrotter. Indietro invece il suo nuovo compagno di squadra, l'ex pilota di MotoGP Thomas Luthi, che non è andato oltre al 13esimo tempo.

Attardati purtroppo anche gli altri ragazzi di casa nostra: bisogna scorrere la classifica fino al 18esimo posto per trovare la Speed Up di Fabio Di Giannantonio, che comunque paga sette decimi e precede l'altro rookie Enea Bastianinin con la Kalex dell'Italtrans Racing. COntinuando a scorrere la classifica, in 21esima e 22esima piazza ci sono Simone Corsi e la MV Agusta di Stefano Manzi, non troppo distante dal suo caposquadra Dominique Aegerter, 20esimo.

Il quadro dei nostri si completa con il 27esimo tempo di Andrea Locatelli e con il 29esimo di Marco Bezzecchi, che continua a faticare parecchio con l'adattamento alla nuova categoria ed alla sua KTM del Team Tech 3, anche se non se la cava tanto meglio il suo compagno Phillip Oettl, 28esimo.

Scorrimento
Lista

Brad Binder, KTM Ajo

Brad Binder, KTM Ajo
1/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Iker Lecuona, American Racing KTM

Iker Lecuona, American Racing KTM
3/16

Foto di: Circuito de Jerez

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40
4/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
5/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, EG 0.0 Marc VDS

Alex Marquez, EG 0.0 Marc VDS
6/16

Foto di: Marc VDS

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46

Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
7/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Remy Gardner, SAG Racing Team
8/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, KTM Ajo

Jorge Martin, KTM Ajo
9/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
10/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing

Fabio Di Giannantonio, Speed Up Racing
11/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team

Enea Bastianini, Italtrans Racing Team
12/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefano Manzi, Forward Racing

Stefano Manzi, Forward Racing
13/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Simone Corsi, Tasca Racing

Simone Corsi, Tasca Racing
14/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marco Bezzecchi, Red Bull KTM Tech3

Marco Bezzecchi, Red Bull KTM Tech3
15/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team

Andrea Locatelli, Italtrans Racing Team
16/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Moto2, Test Jerez, Giorno 2: Alex Marquez detta il ritmo. Baldassarri e Marini in Top 5

Articolo precedente

Moto2, Test Jerez, Giorno 2: Alex Marquez detta il ritmo. Baldassarri e Marini in Top 5

Prossimo Articolo

Fotogallery: la Moto2 riaccende i motori con i test collettivi di Jerez

Fotogallery: la Moto2 riaccende i motori con i test collettivi di Jerez
Carica commenti