Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
18 Ore
:
33 Minuti
:
03 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
04 Ore
:
33 Minuti
:
03 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
63 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Termas, Libere 2: Marquez prima della pioggia, problemi per Bagnaia

condivisioni
commenti
Termas, Libere 2: Marquez prima della pioggia, problemi per Bagnaia
Di:
6 apr 2018, 17:54

Lo spagnolo ha fatto un bel balzo avanti rispetto alla FP1, ma negli ultimi 20 minuti c'è stata la pista bagnata. Il migliore degli italiani è Pasini in settima posizione, mentre Bagnaia ha patito un problema tecnico sulla sua Kalex.

La tanto attesa pioggia è arrivata a bagnare Termas de Rio Hondo quando mancavano circa una ventina di minuti al termine della seconda sessione di prove libere del GP d'Argentina di classe Moto2, rendendo praticamente inutile la seconda parte del turno, che ha visto quasi tutti i piloti fermi ai box, almeno fino a quando il sole non è tornato a bucare le nuvole.

Un peccato, perché piano piano il nuovo manto del tracciato stava iniziando a gommarsi, ma ora c'è il rischio di dover ricominciare tutto da capo alla ricerca del grip, che nei primi turni di questa mattina era praticamente assente.

Quando sono variate le condizioni climatiche, davanti a tutti c'era Alex Marquez, che nella FP2 ha fatto un bel balzo in avanti con la Kalex della Marc VDS, scendendo fino a 1'44"802. Un crono con cui ha distanziato di appena 3 millesimi la KTM di Miguel Oliveira, che invece si è confermato tra i piloti di vertice.

In terza posizione a sorpresa c'è Xavi Vierge con la Kalex della Dynavolt Intact GP, seguita dalla Tech 3 di Remy Gardner. La top 5 si completa con l'ex pilota di MotoGP Sam Lowes, che con la sua KTM ha chiuso a poco più di due decimi, tallonato dall'altra moto austriaca di Brad Binder.

Dopo essere stato il più veloce in mattinata, Mattia Pasini si è dovuto accontentare del settimo tempo, pagando comunque appena tre decimi. Dietro di lui, a completare la top 10, ci sono poi Isaac Vinales, il campione del mondo della Moto3 Joan Mir e Dominique Aegerter.

Appena fuori dalla prime dieci posizioni ci sono poi Luca Marini con la Kalex della Sky Racing Team VR46 e Stefano Manzi, che su questa pista pare particolarmente a suo agio con la Suter del Forward Racing. Nelle posizioni di vertice manca invece il leader del Mondiale Pecco Bagnaia, la cui Kalex ha accusato un problema probabilmente elettrico, perché si spegneva in continuazione.

Il piemontese si è dovuto accontentare del 21esimo posto, ma non se la passa tanto meglio il suo diretto inseguitore nella classifica iridata, perché Lorenzo Baldassarri è 18esimo, alle spalle di un Simone Corsi che si è arrampicato fino alla 16esima piazza. Oltre la 20esima piazza anche Andrea Locatelli e Romano Fenati, 24esimo e 25esimo, alle spalle anche della NTS di Steven Odendaal e della Speed Up di Fabio Quartararo.

In coda al gruppo Federico Fuligni, 31esimo con la Kalex del Tasca Racing, con alle sue spalle solamente il francese Jules Danilo.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 73 spain Alex Marquez Kalex 10 1'44.802     165.088 263
2 44 portugal Miguel Oliveira KTM 13 1'44.805 0.003 0.003 165.083 268
3 97 spain Xavi Vierge Kalex 9 1'45.012 0.210 0.207 164.758 262
4 87 australia Remy Gardner Tech 3 9 1'45.012 0.210 0.000 164.758 258
5 22 united_kingdom Sam Lowes KTM 11 1'45.053 0.251 0.041 164.694 257
6 41 south_africa Brad Binder KTM 9 1'45.055 0.253 0.002 164.690 262
7 54 italy Mattia Pasini Kalex 9 1'45.171 0.369 0.116 164.509 265
8 32 spain Isaac Viñales Kalex 11 1'45.385 0.583 0.214 164.175 263
9 36 spain Joan Mir Kalex 11 1'45.445 0.643 0.060 164.081 260
10 77 switzerland Dominique Aegerter KTM 13 1'45.466 0.664 0.021 164.049 256
11 10 italy Luca Marini Kalex 9 1'45.504 0.702 0.038 163.989 267
12 62 italy Stefano Manzi Suter 10 1'45.524 0.722 0.020 163.958 258
13 27 spain Iker Lecuona KTM 12 1'45.548 0.746 0.024 163.921 258
14 9 spain Jorge Navarro Kalex 10 1'45.676 0.874 0.128 163.723 265
15 40 spain Hector Barbera Kalex 7 1'45.735 0.933 0.059 163.631 264
16 24 italy Simone Corsi Kalex 11 1'45.964 1.162 0.229 163.278 262
17 45 japan Tetsuta Nagashima Kalex 11 1'46.107 1.305 0.143 163.058 257
18 7 italy Lorenzo Baldassarri Kalex 9 1'46.127 1.325 0.020 163.027 258
19 23 germany Marcel Schrötter Kalex 11 1'46.220 1.418 0.093 162.884 262
20 64 netherlands Bo Bendsneyder Tech 3 10 1'46.269 1.467 0.049 162.809 222
21 42 italy Francesco Bagnaia Kalex 7 1'46.382 1.580 0.113 162.636 262
22 4 south_africa Steven Odendaal NTS 9 1'46.385 1.583 0.003 162.631 259
23 20 spain Fabio Quartararo Speed Up 8 1'46.518 1.716 0.133 162.428 262
24 5 italy Andrea Locatelli Kalex 10 1'46.570 1.768 0.052 162.349 264
25 13 italy Romano Fenati Kalex 11 1'46.577 1.775 0.007 162.338 264
26 52 united_kingdom Danny Kent Speed Up 8 1'46.630 1.828 0.053 162.258 256
27 16 united_states Joe Roberts NTS 12 1'47.097 2.295 0.467 161.550 258
28 51 brazil Eric Granado Suter 11 1'47.413 2.611 0.316 161.075 254
29 89 malaysia Khairul Pawi Kalex 10 1'47.884 3.082 0.471 160.372 257
30 63 malaysia Zulfahmi Khairuddin Kalex 12 1'47.902 3.100 0.018 160.345 259
31 21 italy Federico Fuligni Kalex 12 1'49.126 4.324 1.224 158.547 256
32 95 france Jules Danilo Kalex 10 1'49.333 4.531 0.207 158.246 255

 

Prossimo Articolo
Termas, Libere 1: Pasini precede la KTM di Oliveira e Bagnaia

Articolo precedente

Termas, Libere 1: Pasini precede la KTM di Oliveira e Bagnaia

Prossimo Articolo

Termas, Libere 3: sul bagnato si esalta Gardner, ma Baldassarri è vicino

Termas, Libere 3: sul bagnato si esalta Gardner, ma Baldassarri è vicino
Carica commenti