Silverstone, Libere 1: Schrotter svetta davanti a Pasini e Lowes. Bagnaia 7° e Oliveira cade

condivisioni
commenti
Silverstone, Libere 1: Schrotter svetta davanti a Pasini e Lowes. Bagnaia 7° e Oliveira cade
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
24 ago 2018, 11:01

Il portoghese della KTM scivola alla Curva 3 ma non ha subito danni fisici. Bene anche Lorenzo Baldassarri, quarto, e Romano Fenati che è nono e in trattativa per rimanere in Moto2 nel 2019 ma con MV Agusta.

Marcel Schrotter è davvero in un ottimo momento di forma e lo ha confermato anche questa mattina, ottenendo il miglior tempo nella prima sessione di prove libere della Moto2 svolta sul tracciato di Silverstone, sede del Gran Premio di Gran Bretagna.

Il pilota tedesco ha portato in vetta la sua Kalex grazie al crono di 2'08"385, battendo per 258 millesimi di secondo il primo degli italiani: Mattia Pasini. Il pilota del team Italtrans è rimasto nelle posizioni di vertice per tutta la sessione ed è riuscito a chiudere secondo dopo una serie di giri molto buoni negli ultimi minuti.

Dietro al romagnolo ecco la prima KTM, quella di Sam Lowes. Il pilota britannico, forte del nuovo accordo che lo legherà nuovamente al team Gresini Moto2 a partire dalla prossima stagione, ha ottenuto un'ottima terza posizione, a 189 millesimi dal secondo posto di Pasini.

Per i colori italiani ci sono altre buone notizie legate a Lorenzo Baldassarri. Il pilota del team Pons ha sfiorato la Top 3 grazie a una serie di giri interessanti svolti negli ultimi minuti della sessione, tanto che il suo ritardo da Lowes è di appena 28 millesimi.

Alex Marquez ha invece faticato per tutto il turno, ma alla fine ha montato una gomma nuova al posteriore arrampicandosi sino alla quinta posizione per completare così la Top 5. Fabio Quartararo è caduto alla Curva 14 nei minuti finali delle Libere 1, ma è comunque riuscito a portare la prima Speed Up in sesta posizione, dunque un buon modo per aprire il fine settimana britannico.

Francesco Bagnaia, leader della classifica mondiale di Moto2, si trova in settima posizione mentre il suo rivale per il titolo è addirittura 20esimo a causa di una caduta avvenuta a inizio turno alla Curva 3. Miguel sta bene fisicamente, ma ha faticato poi a trovare il giusto feeling con la sua moto su una pista che presenta un asfalto nuovo ma ancora pieno di buche.

Jorge Navarro conferma il suo buon momento con il settimo tempo assoluto in sella alla Kalex del team Gresini davanti a due italiani che hanno completato la Top 10: Romano Fenati e Andrea Locatelli. Più in difficoltà rispetto alle ultime uscite Luca Marini, ma le prime 10 posizioni sono comunque a un passo perché è 12esimo. Per quanto riguarda gli altri italiani, Stefano Manzi è 18esimo, Federico Fuligni 33esimo e Simone Corsi è ultimo a causa di una caduta avvenuta nei primi minuti del turno alla Curva 13.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 23 Germany Marcel Schrötter  Kalex 17 2'08.385     165.467 260
2 54 Italy Mattia Pasini  Kalex 17 2'08.643 0.258 0.258 165.136 265
3 22 United Kingdom Sam Lowes  KTM 17 2'08.832 0.447 0.189 164.893 262
4 7 Italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 18 2'08.860 0.475 0.028 164.857 261
5 73 Spain Alex Marquez  Kalex 16 2'09.083 0.698 0.223 164.573 262
6 20 France Fabio Quartararo  Speed Up 15 2'09.100 0.715 0.017 164.551 259
7 42 Italy Francesco Bagnaia  Kalex 16 2'09.126 0.741 0.026 164.518 262
8 9 Spain Jorge Navarro  Kalex 19 2'09.168 0.783 0.042 164.464 261
9 13 Italy Romano Fenati  Kalex 13 2'09.259 0.874 0.091 164.349 261
10 5 Italy Andrea Locatelli  Kalex 18 2'09.330 0.945 0.071 164.258 262
11 27 Spain Iker Lecuona  KTM 13 2'09.358 0.973 0.028 164.223 261
12 10 Italy Luca Marini  Kalex 16 2'09.359 0.974 0.001 164.222 263
13 77 Switzerland Dominique Aegerter  KTM 18 2'09.375 0.990 0.016 164.201 259
14 36 Spain Joan Mir  Kalex 17 2'09.384 0.999 0.009 164.190 261
15 40 Spain Augusto Fernandez  Kalex 18 2'09.525 1.140 0.141 164.011 261
16 41 South Africa Brad Binder  KTM 18 2'09.580 1.195 0.055 163.941 264
17 87 Australia Remy Gardner  Tech 3 15 2'09.726 1.341 0.146 163.757 256
18 62 Italy Stefano Manzi  Suter 16 2'09.919 1.534 0.193 163.514 259
19 45 Japan Tetsuta Nagashima  Kalex 18 2'09.976 1.591 0.057 163.442 259
20 44 Portugal Miguel Oliveira  KTM 13 2'10.111 1.726 0.135 163.272 261
21 4 South Africa Steven Odendaal  NTS 17 2'10.128 1.743 0.017 163.251 259
22 16 United States Joe Roberts  NTS 16 2'10.455 2.070 0.327 162.842 254
23 66 Niki Tuuli  Kalex 15 2'10.460 2.075 0.005 162.836 259
24 64 Netherlands Bo Bendsneyder  Tech 3 17 2'10.530 2.145 0.070 162.748 256
25 52 United Kingdom Danny Kent  Speed Up 15 2'10.807 2.422 0.277 162.404 260
26 97 Spain Xavi Vierge  Kalex 9 2'11.350 2.965 0.543 161.732 259
27 89 Malaysia Khairul Pawi  Kalex 14 2'11.578 3.193 0.228 161.452 258
28 32 Spain Isaac Viñales  Suter 8 2'11.655 3.270 0.077 161.358 252
29 65 Josh Owens  Kalex 18 2'11.679 3.294 0.024 161.328 257
30 95 France Jules Danilo  Kalex 17 2'12.228 3.843 0.549 160.658 260
31 55 Alejandro Medina  Kalex 15 2'14.463 6.078 2.235 157.988 255
32 18 Xavi Cardelus  Kalex 17 2'14.628 6.243 0.165 157.794 257
33 21 Italy Federico Fuligni  Kalex 15 2'16.176 7.791 1.548 156.001 251
  24 Italy Simone Corsi  Kalex 2 2'19.389 11.004 3.213 152.405 259
Prossimo articolo Moto2
Bagnaia: "Dobbiamo proseguire nel buon momento dopo i bei risultati a Brno e in Austria"

Articolo precedente

Bagnaia: "Dobbiamo proseguire nel buon momento dopo i bei risultati a Brno e in Austria"

Prossimo Articolo

Silverstone, Libere 2: Alex Marquez svetta davanti a Luca Marini prima della pioggia

Silverstone, Libere 2: Alex Marquez svetta davanti a Luca Marini prima della pioggia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Silverstone
Location Silverstone
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Prove libere