Pasini torna a correre in Moto2 ad Austin: sostituirà Fernandez al Team Pons

condivisioni
commenti
Pasini torna a correre in Moto2 ad Austin: sostituirà Fernandez al Team Pons
Di:
05 apr 2019, 10:50

Lo spagnolo si è infortunato in Argentina e dovrà saltare la trasferta negli Stati Uniti. La squadra di Sito Pons ha quindi deciso di puntare su un pilota esperto come Mattia per affiancare il leader del Mondiale Lorenzo Baldassarri.

L'assenza di Mattia Pasini dalla griglia di partenza del Motomondiale è durata appena due gare, anche se per il momento l'esperto pilota romagnolo si dovrà accontentare di fare solamente una sostituzione.

La cosa importante è che però nel fine settimana di Austin, "Paso" tornerà in pista nella classe Moto2, facendo quindi il suo debutto in gara in sella alla nuova Kalex motorizzata Triumph. Per la precisione si tratterà di quella con i colori del Pons Racing, sulla quale prenderà il posto dell'infortunato Augusto Fernandez.

Lo spagnolo si è procurato la frattura di ulna e radio del braccio sinistro in una caduta avvenuta in Argentina ed è già stato operato per porre rimedio al problema. La sua speranza era di recuperare in tempo per la trasferta statunitense, ma è stato invitato alla prudenza, quindi Sito Pons ha deciso di puntare su Pasini.

"Prima di tutto, a nessun pilota piace sostituirne un altro a causa di un infortunio, quindi voglio inviare un grande incoraggiamento ad Augusto Fernandez ed augurargli una pronta guarigione" ha detto Mattia, che quest'anno sta vestendo i panni del commentatore tv per le classi Moto2 e Moto3 su Sky Sport MotoGP HD (per la sua sostituzione ad Austin si fa il nome di Alex Polita).

"Pensando alla gara, sono molto felice di poter correre per il team di Sito Pons. Sono molto onorato di avere questa opportunità e spero di poter fare un buon lavoro in questo weekend. Sono davvero desideroso di salire in sella" ha concluso.

Prossimo Articolo
Baldassarri: "Il 'Baldattack' c'è sempre, ma ora riesco a gestirlo meglio"

Articolo precedente

Baldassarri: "Il 'Baldattack' c'è sempre, ma ora riesco a gestirlo meglio"

Prossimo Articolo

Bulega costretto a saltare Austin, ma lo Sky Racing Team VR46 non lo sostituisce

Bulega costretto a saltare Austin, ma lo Sky Racing Team VR46 non lo sostituisce
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Austin
Location Circuito delle Americhe
Piloti Mattia Pasini , Augusto Fernandez
Team Pons Racing
Autore Matteo Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie