Pasini ci prende gusto e in Austria sigla la seconda pole di fila!

Franco Morbidelli chiude in seconda posizione per appena 1 millesimo. Alex Marquez nega l'intera prima fila agli azzurri, facendo scivolare un grande Francesco Bagnaia in quarta piazza. Luthi quinto.

Nessuna pole position in carriera in Moto2 prima di Brno. Poi un clamoroso 2 su 2. Mattia Pasini è in un momento di forma eccezionale e anche al Red Bull Ring ha centrato il miglior tempo assoluto della Moto2 nel turno di prove che più conta in un fine settimana: le Qualifiche.

Il pilota romagnolo del team Italtrans ha fermato il cronometro in 1'29"394 nella seconda parte delle Qualifiche, ma non negli ultimi secondi del turno. Questo significa che il suo tempo ha resistito sino all'esposizione della bandiera a scacchi, ma con un brivido finale.

Franco Morbidelli ha inanellato una serie di giri molto competitivi, con l'ultimo di questi che ha quasi ricopiato perfettamente quello di Pasini. Il romagnolo del team Italtrans ha però avuto la meglio per appena un millesimo di secondo. Un duello entusiasmante, che quasi certamente si riproporrà nella gara di domani.

Alex Marquez ha negato all'Italia una prima fila tutta azzurra. Lo spagnolo è terzo, staccato di 176 millesimi di secondo da Pasini. A 11 millesimi dal terzo posto c'è infatti il nostro Francesco Bagnaia, autore di un'altra qualifica entusiasmante se pensiamo che il ragazzo è debuttante nella classe di mezzo del Motomondiale.

Marquez, come detto, ha beffato Bagnaia proprio all'ultimo tentativo disponibile. "Pecco" sembra però essere in possesso di un passo migliore rispetto all'iberico del team Marc VDS. Fuori dai giochi per le prime posizioni Thomas Luthi, che si è dovuto accontentare della quinta piazza, dunque domani scatterà dalla seconda fila.

Lo svizzero sembrava tra i candidati per la lotta alla pole dopo aver chiuso in testa le Libere 3 di questa mattina, ma nel momento più importante della giornata è stato sovrastato dagli italiani e da Marquez. Ottimo tempo per un Fabio Quartararo in grande crescita nelle ultime uscite. Stesso discorso per Isaac Vinales, il quale ha chiuso in settima posizione.

Ci si attendeva di più da Miguel Oliveira, che sino a questa mattina sembrava poter dire la sua per le prime due file dello schieramento. Il portoghese della KTM, dopo la caduta nelle Libere 3, non è più riuscito a essere incisivo come nei turni di ieri. Takaaki Nakagami non è andato oltre il nono tempo, mentre la Top 10 è finito nelle mani di Xavi Vierge, nonostante sia stato autore di una brutta caduta nel corso dei primi minuti della sessione.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi si è piazzato 15esimo ed è stato autore di una caduta a metà del turno. Appena dietro il romano troviamo Lorenzo Baldassarri e Luca Marini. Andrea Locatelli non è andato oltre la 22esima posizione, mentre Stefano Manzi è 26esimo.

Cla#RiderBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 54 italy Mattia Pasini  Kalex 21 1'29.394     174.213 253
2 21 italy Franco Morbidelli  Kalex 25 1'29.395 0.001 0.001 174.211 255
3 73 spain Alex Marquez  Kalex 23 1'29.570 0.176 0.175 173.870 254
4 42 italy Francesco Bagnaia  Kalex 23 1'29.581 0.187 0.011 173.849 255
5 12 switzerland Thomas Lüthi  Kalex 22 1'29.696 0.302 0.115 173.626 256
6 40 spain Fabio Quartararo  Kalex 24 1'29.855 0.461 0.159 173.319 254
7 32 spain Isaac Viñales  Kalex 21 1'29.868 0.474 0.013 173.294 254
8 44 portugal Miguel Oliveira  KTM 22 1'29.998 0.604 0.130 173.043 256
9 97 spain Xavi Vierge  Tech 3 12 1'30.097 0.703 0.099 172.853 251
10 11 germany Sandro Cortese  Suter 20 1'30.101 0.707 0.004 172.846 252
11 9 spain Jorge Navarro  Kalex 22 1'30.116 0.722 0.015 172.817 253
12 55 malaysia Hafizh Syahrin  Kalex 23 1'30.148 0.754 0.032 172.755 251
13 30 japan Takaaki Nakagami  Kalex 24 1'30.175 0.781 0.027 172.704 252
14 77 switzerland Dominique Aegerter  Suter 25 1'30.247 0.853 0.072 172.566 250
15 24 italy Simone Corsi  Speed Up 13 1'30.258 0.864 0.011 172.545 250
16 7 italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 22 1'30.262 0.868 0.004 172.537 250
17 10 italy Luca Marini  Kalex 20 1'30.276 0.882 0.014 172.510 255
18 41 south_africa Brad Binder  KTM 21 1'30.286 0.892 0.010 172.491 257
19 49 spain Axel Pons  Kalex 24 1'30.294 0.900 0.008 172.476 253
20 27 spain Iker Lecuona  Kalex 25 1'30.347 0.953 0.053 172.375 254
21 45 japan Tetsuta Nagashima  Kalex 24 1'30.363 0.969 0.016 172.344 250
22 5 italy Andrea Locatelli  Kalex 23 1'30.585 1.191 0.222 171.922 251
23 57 spain Edgar Pons  Kalex 25 1'30.591 1.197 0.006 171.911 252
24 19 belgium Xavier Simeon  Kalex 23 1'30.624 1.230 0.033 171.848 250
25 87 australia Remy Gardner  Tech 3 14 1'30.738 1.344 0.114 171.632 257
26 62 italy Stefano Manzi  Kalex 16 1'30.778 1.384 0.040 171.556 250
27 37 spain Augusto Fernandez  Speed Up 23 1'30.960 1.566 0.182 171.213 250
28 20 united_states Joe Roberts  Kalex 23 1'31.092 1.698 0.132 170.965 248
29 52 united_kingdom Danny Kent  Suter 13 1'31.293 1.899 0.201 170.589 250
30 6 united_kingdom Tarran Mackenzie  Suter 22 1'31.807 2.413 0.514 169.634 253
31 2 switzerland Jesko Raffin  Kalex 23 1'31.825 2.431 0.018 169.600 254
32 89 malaysia Khairul Pawi  Kalex 21 1'31.840 2.446 0.015 169.573 247

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Spielberg
Circuito Red Bull Ring
Articolo di tipo Qualifiche