GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
26 giorni

Nakagami si conferma al top nei test di Jerez, bene Baldassarri

condivisioni
commenti
Nakagami si conferma al top nei test di Jerez, bene Baldassarri
Di:
18 nov 2016, 11:42

Il giapponese ha preceduto di una manciata di millesimi Alex Marquez, mentre il "Balda" ha chiuso terzo. Positiva anche la giornata di Marini e dell'esordiente Bagnaia, sesto e nono. A letto con l'influenza Franco Morbidelli.

Alex Marquez, Marc VDS
Lorenzo Baldassarri, Forward Racing
Luca Marini, Forward Racing
Miguel Oliveira, KTM Moto2

Takaaki Nakagami si è confermato in grande spolvero anche nella seconda giornata dei test privati che hanno visto diverse squadre della Moto2 impegnate sul tracciato andaluso di Jerez de la Frontera.

Il giapponese della Idemitsu Honda Asia ha comandato in entrambe le giornate a disposizione e ieri lo ha fatto con un crono di 1'41"181, precedendo di appena 22 millesimi Alex Marquez, che è stato l'unico pilota in pista per la Marc VDS, visto che Franco Morbidelli è stato colto da un forte attacco influenzale.

A tenere in alto il vessillo italiano ci ha pensato comunque Lorenzo Baldassarri, terzo con la Kalex del Forward Racing e ben 87 passaggi all'attivo. Interessante però anche il quarto tempo di Danny Kent, che sembra trovarsi piuttosto bene con il nuovo telaio Suter schierato dal Leopard Racing.

A completare la top five c'è Axel Pons, con Luca Marini subito dietro ed un ottimo Pecco Bagnaia nono al debutto sulla Kalex dello Sky Racing Team VR46. Più prudente invece l'approccio di Andrea Locatelli (Italtrans), Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46) e Fabio Quartararo, con lo spagnolo del Pons Racing che comunque ha messo insieme quasi 200 giri nell'arco dei due giorni.

Prossimo Articolo
Zarco chiude in bellezza e trionfa a Valencia. Morbidelli lotta e chiude terzo

Articolo precedente

Zarco chiude in bellezza e trionfa a Valencia. Morbidelli lotta e chiude terzo

Prossimo Articolo

Marini: "Arrivare a giocarmi il 'Rookie of the Year' è stato incredibile!"

Marini: "Arrivare a giocarmi il 'Rookie of the Year' è stato incredibile!"
Carica commenti