Fulmine Rabat, grande pole a Valencia

Il campione uscente conquista l'ultima pole in Moto2 e mostra un passo fenomenale. Zarco secondo

È di Tito Rabat l'ultima pole position stagionale della Moto2. Sul tracciato di Valencia, il pilota spagnolo del Marc VDS ha fermato il cronometro sul tempo di 1'35''234, mostrando inoltre un passo inarrivabile per i rivali, costantemente sul trentacinque e tre.

Sembra, dunque, che ci siano tutte le premesse affinchè il campione 2014 possa salutare con un successo la categoria prima di approdare in MotoGp.

Alle spalle dello spagnolo ha conquistato la seconda posizione il campione 2015 Johann Zarco. Il francese, sempre in ombra nel corso delle tre sessioni di libere, ha trovato il giusto feeling con la moto proprio in occasione delle qualifiche, fermandosi a soli 138 millesimi da Rabat e riuscendo a mettere alle proprie spalle un sicuro protagonista della prossima stagione, Alex Rins, terzo col crono di 1'35''441.

Delude il quarto tempo di Thomas Luthi. Lo svizzero, sempre in testa nella classifica dei tempi sia nelle Libere 2 che nelle Libere 3, non è riuscito ad insidiare il tempo realizzato da Rabat, trovandosi sempre in difficoltà nell'ultimo settore ed accusando un distacco dallo spagnolo di 298 millesimi.

Al fianco di Luthi scatterà in quinta posizione un solido Lorenzo Baldassarri, autore di un gran giro col crono di 1'35''694, realizzato sfruttando la scia, grazie al quale è riuscito ad avere la meglio di Julian Simon, sesto ed in ritardo di 494 millesimi dalla pole.

La terza fila si apre con il settimo tempo di Axel Pons, autore del crono di 1'35''752, davanti a Nakagami, in ritardo dallo spagnolo di 34 millesimi, ed al nostro Simone Corsi, nono e distante dal tempo di Rabat di sei decimi.

Soltanto decimo tempo per Sam Lowes, autore di una caduta nella fase iniziale della sessione che ha pregiudicato l'intera qualifica del britannico, mentre per soli 5 millesimi Franco Morbidelli non è riuscito ad agguantare la Top Ten e dovrà partire dalla casella numero 11.

La wild card Federico Fuligni ha realizzato il ventinovesimo tempo, mentre non hanno preso parte alla sessione di qualifiche sia Louis Rossi che Azlan Shah, con il malese finito in ospedale per la frattura al quinto metacarpo della mano destra rimediata nell'incidente avvenuto nel corso delle Libere 3.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Valencia
Circuito Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Johann Zarco , Tito Rabat
Articolo di tipo Qualifiche