Bradl ci ha preso gusto a stare davanti

Bradl ci ha preso gusto a stare davanti

Probabile infortunio per Andrea Iannone, caduto nei primi minuti della sessione

Stefan Bradl sembra veramente averci preso gusto a stare davanti a tutti: dopo la vittoria di domenica scorsa ad Estoril, il pilota tedesco è stato infatti il più rapido nella prima sessione di prove libere dell'appuntamento conclusivo della Moto2, a Valencia. I distacchi comunque sono veramente minimi, visto che i primi nove sono racchiusi in un fazzoletto di appena quattro decimi. In seconda e terza piazza Karel Abraham e Jules Cluzel infatti lo seguono con un ritardo addirittura inferiore al decimo di secondo. La top five è poi completata dal tandem spagnolo formato da Julian Simon e dal campione del mondo Toni Elias. Il primo è ancora impegnato a difendere il secondo posto in campionato dal tentativo di rimonta di Andrea Iannone, anche se l'italiano potrebbe avergli facilitato il compito. Il pilota di Vasto è caduto nei primi minuti della sessione e probabilmente è stato vittima di un infortunio alla caviglia: è stato infatti visto con una borsa del ghiaccio per tentare di alleviare il dolore.

Moto2 - Valencia - Libere 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Stefan Bradl , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag navigatori satellitari