Moto2, Teruel, Libere 3: Lowes ancora al comando, Marini in Q1

Sam Lowes è il più rapido anche nella terza sessione di prove libere, davanti ad Edgar Pons e Marcos Ramirez. Fatica Luca Marini, solo 15esimo e costretto a passare per il Q1. Bezzecchi è ottavo, mentre Bastianini chiude la top 10.

Moto2, Teruel, Libere 3: Lowes ancora al comando, Marini in Q1

Il sabato della Moto2 del Gran Premio di Teruel si apre nel segno di Sam Lowes, che firma il miglior crono anche nella terza ed ultima sessione di libere, che decreta quali sono i piloti che accedono direttamente alla seconda fase di qualifica. Se il britannico del team EG 0,0 Marc VDS può ritenersi più che soddisfatto, lo stesso non si può dire per Luca Marini, che a sorpresa resta fuori dal Q2 ed è costretto a passare per il Q1 nelle qualifiche di questo pomeriggio.

Il pilota dello Sky Racing Team infatti continua a faticare dopo il venerdì di libere e non riesce ad avvicinare il tempo di Lowes. Marini è solamente 15esimo, ma il distacco dall’ormai rivale in classifica è comunque sotto al secondo. Nonostante abbia mostrato un ottimo passo, sarà un pomeriggio in salita per l’italiano, che deve fronteggiare un Lowes in palla, che firma un 1’51”576. Alle spalle dell’inglese si piazza Edgar Pons, che riesce a trovare un buon giro e si ferma in seconda posizione a soli 64 millesimi dalla vetta.

Agguanta la Q2 anche Marcos Ramirez, che nel finale di turno porta la sua Kalex del team Tennor American Racing in terza posizione, accusando un ritardo di 287 millesimi da Lowes, solido dominatore di questo fine settimana. Lo spagnolo precede Remy Gardner, quarto a tre decimi. Si conferma in forma anche Hector Garzo, che chiude il terzo turno con il quinto tempo davanti ad Augusto Fernandez, sesto dopo aver firmato il miglior crono della prima sessione del venerdì.

Risale la china anche Jorge Martin, che balza in settima posizione nel sabato mattina aragonese e si ferma davanti a Marco Bezzecchi. È il pilota dello Sky Racing Team il primo degli italiani, solo ottavo a mezzo secondo da Lowes. A chiudere la top 10 troviamo Jake Dixon ed Enea Bastiani, nono e decimo rispettivamente. Il leader del mondiale riesce a rientrare fra i primi dieci, ma paga sei decimi dal britannico, leader della mattinata.

Anche Lorenzo Baldassarri riesce ad ottenere l’accesso diretto al Q2, grazie all’11esimo crono delle FP3. L’italiano precede Xavi Vierge, sul filo fino all’ultimo, ma poi 12esimo allo sventolare della bandiera a scacchi. Gli ultimi due qualificati sono Bo Bendsneyder e Jorge Navarro, 13esimo e 14esimo rispettivamente. Il primo a dover passare per il Q1 è appunto Luca Marini, che precede il plotone di italiani: Nicolò Bulega è 16esimo davanti a Fabio Di Giannantonio, 17esimo. in 18esima posizione troviamo Simone Corsi ed in 20esima il suo compagno di squadra Stefano Manzi. Tra i due si inserisce Lorenzo Dalla Porta, 19esimo.  

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 18 1'51.576     163.841 289
2 57 Spain Edgar Pons Kalex 18 1'51.640 0.064 0.064 163.747 287
3 42 Spain Marcos Ramírez Kalex 15 1'51.863 0.287 0.223 163.421 292
4 87 Australia Remy Gardner Kalex 16 1'51.914 0.338 0.051 163.346 286
5 40 Spain Hector Garzo Kalex 16 1'51.926 0.350 0.012 163.329 293
6 37 Spain Augusto Fernandez Kalex 18 1'51.967 0.391 0.041 163.269 288
7 88 Spain Jorge Martin Kalex 16 1'52.035 0.459 0.068 163.170 290
8 72 Italy Marco Bezzecchi Kalex 17 1'52.078 0.502 0.043 163.107 287
9 96 United Kingdom Jake Dixon Kalex 17 1'52.086 0.510 0.008 163.096 287
10 33 Italy Enea Bastianini Kalex 17 1'52.182 0.606 0.096 162.956 288
11 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 19 1'52.193 0.617 0.011 162.940 287
12 97 Spain Xavi Vierge Kalex 17 1'52.240 0.664 0.047 162.872 285
13 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 18 1'52.256 0.680 0.016 162.849 281
14 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 17 1'52.365 0.789 0.109 162.691 285
15 10 Italy Luca Marini Kalex 18 1'52.464 0.888 0.099 162.548 287
16 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 19 1'52.466 0.890 0.002 162.545 289
17 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 16 1'52.558 0.982 0.092 162.412 284
18 24 Italy Simone Corsi MV Agusta 19 1'52.615 1.039 0.057 162.330 283
19 19 Italy Lorenzo Dalla Porta Kalex 19 1'52.682 1.106 0.067 162.233 290
20 62 Italy Stefano Manzi MV Agusta 16 1'52.826 1.250 0.144 162.026 285
21 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 15 1'52.962 1.386 0.136 161.831 288
22 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 22 1'52.965 1.389 0.003 161.827 286
23 16 United States Joe Roberts Kalex 8 1'53.175 1.599 0.210 161.526 287
24 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 17 1'53.275 1.699 0.100 161.384 290
25 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 8 1'53.316 1.740 0.041 161.325 286
26 55 Malaysia Hafizh Syahrin Speed Up 10 1'53.338 1.762 0.022 161.294 285
27 99 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin Kalex 16 1'53.682 2.106 0.344 160.806 285
28 18 Andorra Xavi Cardelus Speed Up 11 1'53.683 2.107 0.001 160.805 285
29 27 Indonesia Andi Gilang Kalex 16 1'54.164 2.588 0.481 160.127 286
30 74 Piotr Biesiekirski NTS 19 1'54.915 3.339 0.751 159.081 282
condivisioni
commenti
Moto2, Teruel, Libere 2: brilla Lowes, faticano gli italiani
Articolo precedente

Moto2, Teruel, Libere 2: brilla Lowes, faticano gli italiani

Prossimo Articolo

Moto2, Teruel: pole da record per Lowes, italiani attardati

Moto2, Teruel: pole da record per Lowes, italiani attardati
Carica commenti