Silverstone, Libere 2: Krummenacher stupisce tutti

Silverstone, Libere 2: Krummenacher stupisce tutti

Il pilota elvetico precede gli altri rookie Marquez e Smith, ma la sessione è poco indicativa

La seconda sessione di prove libere del Gp di Gran Bretagna classe Moto2 ha regalato una gradita sorpresa, con il primo acuto nella categoria di mezzo di Randy Krummenacher. Il pilota elvetico è stato costantemente davanti con la pista che andava via via migliorando, ma nel finale ha montato le gomme slick ed ha piazzato un 2’15″090 che gli ha consentito di mettere la sua Kalex in cima alla lista dei tempi. Alle sue spalle, staccato di poco più di un decimo, ha chiuso lo spagnolo Marc Marquez, seguito a ruota dall'altro rookie Bradley Smith. Ma la verità è che in sostanza si è trattato di una sessione quasi per nulla indicativa ai fini di quella che domani sarà la lotta per la pole position, quando le condizioni climatiche dovrebbero essere decisamente migliori. Nonostante tutto, Stefan Bradl ha ancora messo in evidenza le sue qualità da primo della classe, conquistando il quinto tempo con all'attivo appena un paio di giri lanciati. Si vedono anche un paio di italiani in crescita: Michele Pirro è settimo ed il rientrante Raffaele De Rosa invece nono. Da qui in avanti poi i distacchi diventano abissali, con buona parte del gruppo che non ha neanche strappato un tempo utile per la qualificazione.

Moto2 - Silverstone - Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Randy Krummenacher
Articolo di tipo Ultime notizie