Zarco: "Il mio piano gara ha funzionato bene"

Il francese ha centrato il quinto successo della stagione, ipotecando il titolo piloti 2015 della Moto2

Johann Zarco è stato autore di una gara splendida sul tracciato di Silverstone, reso umido dalla leggera pioggia caduta pochi minuti prima dell'inizio della corsa. Il francese ha colto così il quinto successo della stagione 2015 di Moto2, ribadendo la sua supremazia mostrata negli ultimi mesi.

Il transalpino ha così incrementato il gap che lo separa dai suoi rivali principali per il titolo piloti grazie a una fuga decisiva nella seconda parte di gara. Alle sue spalle Alex Rins ha colto il secondo posto, togliendo punti importanti a Tito Rabat, che invece ha completato il podio. 

È stato un weekend molto positivo. Sono caduto venerdì ma per fortuna senza farmi male e mi è servita da lezione: bisogna stare molto attenti quando si lotta per il titolo perché la stagione non è ancora finita. Le qualifiche ufficiali sono andate abbastanza bene, non ho fatto la pole me sono stato comunque veloce. Abbiamo corso sotto la pioggia ma sentivo di avere comunque un buon feeling. Il mio obiettivo era quello di finire al meglio la gara, poi, quando ha iniziato ad asciugarsi la pista mi sono sentito più a mio agio; ho visto che Rins faticava a mantenere il controllo della moto, così dopo otto giri sono riuscito a superarlo cercando di scappare via. Il mio piano ha funzionato perfettamente".

"Portare a casa altri 25 punti è fantastico. Devo ringraziare la squadra, perché le gomme hanno tenuto bene e la mia sensazione sulla moto era perfetta. Vediamo se possiamo continuare in questo modo a Misano”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Sub-evento Domnieca, gara
Circuito Silverstone
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Commento