Cortese aveva un'emorragia interna al piede in Qatar!

Cortese aveva un'emorragia interna al piede in Qatar!

Gli è stata diagnosticata al ritorno in Germania: ora sta meglio e lavora per essere pronto per Austin

Il settimo posto arrivato in Qatar è stato il miglior risultato della carriera di Sandro Cortese nella classe Moto2 del Motomondiale. E pensare che il pilota tedesco ha corso con il piede sinistro fratturato e con una ferita profonda, infortuni rimediati mentre stava dando l'assalto alla pole position nei minuti conclusivi delle qualifiche. L'ex campione del mondo però è stato temerario ed è tornato in sella alla sua Kalex alla domenica, correndo sul dolore e chiudendo ottavo, venendo poi promosso al settimo posto dalla squalifica di Takaaki Nakagami. Al rientro in Germania però Sandro ha avuto una brutta sorpresa, perchè gli esami a cui è stato sottoposto hanno riscontrato un'emorragia interna. Fortunatamente il peggio ora è passato, quindi ad Austin dovrebbe essere della partita. "Ieri abbiamo tolto i punti e il piede mi sembra messo bene. E' soltanto un pó gonfio ai lati. La cicatrice ora deve guarire da sola. Ecco perché cerco di camminare a piedi nudi e usare le stampelle. Negli ultimi giorni abbiamo lavorato un sacco da seduti. Con boxe e allenamento individuale ho tenuto in forma i muscoli della parte superiore del corpo. Bisogna essere creativi, ma Peter (il suo preparatore, ndr) arriva sempre con nuove idee. Ad oggi, cerco di allenarmi due volte al giorno sulla cyclette. A partire da domani andremo in piscina: il nuoto è particolarmente indicato per proteggere la cicatrice e mantenere la circolazione in corso, che è l’ideale anche per ridurre al minimo i lividi" ha detto Cortese a MotoGp.com. L'obiettivo è arrivare in Texas nelle migliori condizioni possibili: "Penso che faró un altro importante step prima della partenza di martedì. Non sento piú dolore, solo il gonfiore mi dá un pó di fastidio. Sto molto attento e faccio fisioterapia, cerco di camminare il meno possibile per non sforzare il piede ed essere di nuovo in forma per il Texas".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Sandro Cortese
Articolo di tipo Ultime notizie