Moto2, Sachsenring: Alex Marquez si prende la pole davanti a Luca Marini

condivisioni
commenti
Moto2, Sachsenring: Alex Marquez si prende la pole davanti a Luca Marini
Di:
6 lug 2019, 14:23

Lo spagnolo, dopo il passaggio della Q1, è il più rapido e precede il pilota dello Sky Racing Team VR46 di 79 millesimi. Baldassarri è decimo, Luthi 12°.

E’ stata una pole conquistata di forza quella ottenuta da Alex Marquez sul tracciato del Sachsenring. Il pilota del Marc VDS, dopo essere stato costretto ad affrontare il Q1 a seguito di problemi riscontrati sulla sua moto nella prima parte delle FP3, ha aggredito la pista tedesca con rabbia sino a fermare il cronometro sul tempo di 1’23’’585.

Alle spalle dello spagnolo ha brillato un altro pilota costretto a passare la tagliola della Q1, Luca Marini. Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 è stato molto furbo nello sfruttare al penultimo giro la scia offerta da Lecuona e solo per 79 millesimi non è riuscito a soffiare la pole a Marquez.

Marini ha poi provato nell’ultimo tentativo di dare l’assalto al tempo dello spagnolo, ma gli ultimi due settore non lo hanno visto brillare.

La prima fila si completa con Marcel Schrotter autore del terzo riferimento di giornata e distante da Marini soltanto 3 millesimi, mentre la seconda si apre con il quarto tempo firmato Fabio Di Giannantonio.

Il pilota italiano è stato l’unico alla guida di una Speed Up ad entrare in top ten con il crono di 1’23’’781 ed è riuscito a precedere di soli 42 millesimi un Augusto Fernandez da tenere d’occhio in gara dopo il successo di Assen.

Iker Lecuona non è riuscito a fare meglio del sesto riferimento di giornata e si è piazzato davanti alla prima KTM presente in classifica ed affidata, a sorpresa, a Jorge Martin.

Tutti si sarebbero attesi una ottima prestazione da parte di Binder dopo i migliori tempi ottenuti nelle FP2 e nelle FP3, ma il sudafricano ha rovinato tutto cadendo in ghiaia, distruggendo la sua moto, e concludendo la sessione con il diciassettesimo tempo.

Xavi Vierge e Remy Gardner hanno chiuso con l’ottavo ed il nono crono, mentre la top ten si è completata con un Lorenzo Baldassarri in difficoltà in questa sessione e distante 343 millesimi dal tempo firmato Marquez.

Peggio ancora è andata a Thomas Luthi. Lo svizzero, attualmente leader del campionato, non è riuscito a fare meglio del dodicesimo tempo e domani sarà costretto ad una dura rimonta per mantenere la vetta della classifica.

In ombra gli altri italiani presenti in griglia. Andrea Locatelli ha chiuso con il quattordicesimo tempo, mentre Nicolò Bulega ha ottenuto il sedicesimo tempo in 1’24’’329. Più attardati Bezzecchi, Corsi, Manzi e Bastianini in difficoltà già nella Q1.

 
 
Cla Pilota Tempo Gap km/h
1 Spain Alex Marquez 1'23.585   158.109
2 Italy Luca Marini 1'23.664 0.079 157.960
3 Germany Marcel Schrötter 1'23.667 0.082 157.954
4 Italy Fabio Di Giannantonio 1'23.781 0.196 157.739
5 Spain Augusto Fernandez 1'23.823 0.238 157.660
6 Spain Iker Lecuona 1'23.833 0.248 157.641
7 Spain Jorge Martin 1'23.868 0.283 157.576
8 Spain Xavi Vierge 1'23.881 0.296 157.551
9 Australia Remy Gardner 1'23.883 0.298 157.548
10 Italy Lorenzo Baldassarri 1'23.928 0.343 157.463
11 Spain Jorge Navarro 1'23.944 0.359 157.433
12 Switzerland Thomas Lüthi 1'24.027 0.442 157.278
13 United Kingdom Sam Lowes 1'24.136 0.551 157.074
14 Italy Andrea Locatelli 1'24.229 0.644 156.900
15 Netherlands Bo Bendsneyder 1'24.327 0.742 156.718
16 Italy Nicolò Bulega 1'24.329 0.744 156.714
17 South Africa Brad Binder 1'24.353 0.768 156.670
18 Japan Tetsuta Nagashima 1'24.474 0.889 156.445
19 Italy Marco Bezzecchi 1'24.231 0.646 156.897
20 Germany Jonas Folger 1'24.233 0.648 156.893
21 Switzerland Dominique Aegerter 1'24.334 0.749 156.705
22 Italy Simone Corsi 1'24.521 0.936 156.358
23 Italy Stefano Manzi 1'24.580 0.995 156.249
24 Italy Enea Bastianini 1'24.773 1.188 155.893
25 United States Joe Roberts 1'24.861 1.276 155.732
26 United Kingdom Jake Dixon 1'25.037 1.452 155.409
27 South Africa Steven Odendaal 1'25.059 1.474 155.369
28 Germany Lukas Tulovic 1'25.233 1.648 155.052
29 Andorra Xavi Cardelus 1'25.891 2.306 153.864
Scorrimento
Lista

Xavier Cardelus, Angel Nieto Team

Xavier Cardelus, Angel Nieto Team
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tetsuta Nagashima, SAG Racing Team

Tetsuta Nagashima, SAG Racing Team
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Simone Corsi, Tasca Racing

Simone Corsi, Tasca Racing
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefano Manzi, Forward Racing

Stefano Manzi, Forward Racing
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Gresini Racing

Sam Lowes, Gresini Racing
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Gardner, SAG Racing Team
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Gardner, SAG Racing Team
11/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Gardner, SAG Racing Team
12/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
14/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
16/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marcel Schrotter, Intact GP

Marcel Schrotter, Intact GP
18/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Gardner, SAG Racing Team
19/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Remy Gardner, SAG Racing Team

Remy Gardner, SAG Racing Team
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40

Lorenzo Baldassarri, Pons HP40
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Luca Marini, Sky Racing Team VR46

Luca Marini, Sky Racing Team VR46
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Moto2, Sachsenring, Libere 3: Binder si conferma in vetta, Marquez fuori dal Q2

Articolo precedente

Moto2, Sachsenring, Libere 3: Binder si conferma in vetta, Marquez fuori dal Q2

Prossimo Articolo

Moto2, Sachsenring: Alex Marquez cala il poker e torna leader

Moto2, Sachsenring: Alex Marquez cala il poker e torna leader
Carica commenti