Moto2, Red Bull Ring, Libere 3: Lowes si conferma al top

condivisioni
commenti
Moto2, Red Bull Ring, Libere 3: Lowes si conferma al top
Di:

Il pilota della Marc VDS continua ad essere il più rapido, ma risalgono la china Marini e Bastianini che rientrano in Q2 grazie al terzo e quarto tempo della FP3.

Tre su tre. Sam Lowes si è confermato il più veloce anche nella terza ed ultima sessione di prove libere del Gran Premio d'Austria di classe Moto2. Il pilota della Marc VDS sembra aver trovato un feeling speciale con la sua Kalex sul Red Bull Ring e questa mattina è sceso fino ad un crono di 1'28"877, grazie al quale ha distanziato di appena 73 millesimi un Remy Gardner in grande ripresa con la Kalex del SAG Team.

La buona notizia per i colori di casa nostra, però, è che dopo la giornata difficile di ieri, sia Luca Marini che Enea Bastianini sono riusciti a ritagliarsi lo spazio nella Q2 che avevano mancato ieri, staccando il terzo ed il quarto tempo con il portacolori dello Sky Racing Team VR46 davanti al leader iridato.

Quinto tempo poi per la Speed Up di Aron Canet, che ha preceduto il compagno di squadra di Marini, ovvero Marco Bezzecchi, che purtroppo però è l'ultimo degli italiani ad aver centrato l'accesso diretto alla Q2, con Stefano Manzi che è stato particolarmente sfortunato, perché il 12esimo tempo della FP3 non gli è bastato per rientrare nella top 14 cumulativa.

Continuando a scorrere la classifica, la sorpresa più grande è probabilmente l'ottavo tempo di Somkiat Chantra, alle spalle di Xavi Vierge e davanti a Tetsuta Nagashima, bravo a riprendersi dopo una caduta avvenuta nei primi minuti del turno.

Dopo diverse gare in ombra, finalmente si è rivisto tra i migliori anche l'ex pilota di MotoGP Thomas Luthi, autore del decimo tempo davanti a Jorge Navarro, anche lui qualifica per il Q2 con la Speed Up nonostante un highside alla curva 1. Gli ultimi ad aver avuto accesso alla Q2 sono Jake Dixon, Augusto Fernandez e Jorge Martin, tutti entrati grazie alla prestazione di ieri.

Saranno ben sei quindi i ragazzi di casa nostra che dovranno passare dalla Q1: oltre al già citato Manzi parliamo di Nicolò Bulega, Lorenzo Baldassarri, Fabio Di Giannantonio, Lorenzo Dalla Porta e Simone Corsi. Tra gli esclusi però sorprende vedere anche Joe Roberts, reduce dal suo primo podio in Repubblica Ceca. Out poi anche Marcel Schrotter autore di una scivolata alla curva 4.

La più spettacolare però è stata probabilmente quella di Hector Garzo, che ha perso il controllo della sua moto sul rettilineo che porta alla curva 3 alla curva 4, scivolando in mezzo alla pista, ma venendo fortunatamente evitato da tutti.

Guarda il Gran Premio myWorld d’Austria live su DAZN. Attiva ora

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 United Kingdom Sam Lowes Kalex 23 1'28.877     175.226
2 Australia Remy Gardner Kalex 19 1'28.950 0.073 0.073 175.082
3 Italy Luca Marini Kalex 19 1'29.020 0.143 0.070 174.944
4 Italy Enea Bastianini Kalex 23 1'29.038 0.161 0.018 174.909
5 Spain Aron Canet Speed Up 18 1'29.103 0.226 0.065 174.781
6 Italy Marco Bezzecchi Kalex 19 1'29.145 0.268 0.042 174.699
7 Spain Xavi Vierge Kalex 23 1'29.155 0.278 0.010 174.680
8 Thailand Somkiat Chantra Kalex 20 1'29.171 0.294 0.016 174.648
9 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 10 1'29.187 0.310 0.016 174.617
10 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 19 1'29.188 0.311 0.001 174.615
11 Spain Jorge Navarro Speed Up 14 1'29.204 0.327 0.016 174.584
12 Italy Stefano Manzi MV 23 1'29.240 0.363 0.036 174.513
13 United States Joe Roberts Kalex 20 1'29.245 0.368 0.005 174.503
14 Germany Marcel Schrötter Kalex 18 1'29.297 0.420 0.052 174.402
15 United Kingdom Jake Dixon Kalex 22 1'29.342 0.465 0.045 174.314
16 Italy Nicolò Bulega Kalex 24 1'29.073 0.196   174.840
17 Spain Augusto Fernandez Kalex 21 1'29.379 0.502 0.306 174.242
18 Spain Hector Garzo Kalex 19 1'29.402 0.525 0.023 174.197
19 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 23 1'29.475 0.598 0.073 174.055
20 Malaysia Hafizh Syahrin Speed Up 15 1'29.554 0.677 0.079 173.901
21 Spain Jorge Martin Kalex 21 1'29.566 0.689 0.012 173.878
22 Spain Marcos Ramírez Kalex 22 1'29.615 0.738 0.049 173.783
23 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 17 1'29.855 0.978 0.240 173.319
24 Switzerland Dominique Aegerter NTS 22 1'29.905 1.028 0.050 173.222
25 Italy Lorenzo Dalla Porta Kalex 23 1'29.913 1.036 0.008 173.207
26 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 20 1'30.060 1.183 0.147 172.924
27 Indonesia Andi Gilang Kalex 18 1'30.080 1.203 0.020 172.886
28 Italy Simone Corsi MV 19 1'30.511 1.634 0.431 172.063
29 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin Kalex 18 1'30.655 1.778 0.144 171.789
30 Spain Edgar Pons Kalex 19 1'30.786 1.909 0.131 171.541
Moto2, Red Bull Ring, Libere 2: Lowes migliora, indietro Bastianini e Marini

Articolo precedente

Moto2, Red Bull Ring, Libere 2: Lowes migliora, indietro Bastianini e Marini

Prossimo Articolo

Moto2, Red Bull Ring: Gardner in pole, Bastianini quarto

Moto2, Red Bull Ring: Gardner in pole, Bastianini quarto
Carica commenti