Operazione alla spalla anche per Mattia Pasini

Operazione alla spalla anche per Mattia Pasini

Il riminese è seguito dal dottor Porcellini, lo stesso di Valentino Rossi

Operarsi alla spalla sembra essere diventata veramente una moda per i piloti del Motomondiale. Dopo Valentino Rossi e Cal Crutchlow, è toccato a Mattia Pasini finire sotto ai ferri del chirurgo. Il pilota riminese, che recentemente ha firmato con il team Ioda Racing Project per diventare il compagno di squadra di Simone Corsi in Moto2, è stato operato anche lui a Cattolica dal dottor Porcellini, lo stesso che sta seguendo Valentino. L'obiettivo dell'intervento era la pulizia dell'articolazione destra, che si è resa necessaria per risolvere definitivamente i problemi nati all'inizio della passata stagione, a causa di una caduta avvenuta nel corso dei test invernali.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Mattia Pasini
Articolo di tipo Ultime notizie