Moto2 | Misano: pioggia di penalità da scontare in gara

Jake Dixon, Simone Corsi e Augusto Fernandez incappano in una penalità per aver infranto il regolamento durante le qualifiche della Moto2 a Misano. I primi due non hanno rispettato le bandiere gialle, mentre lo spagnolo procedeva troppo lentamente, a tutti e tre è stato dato un Long Lap Penalty.

Moto2 | Misano: pioggia di penalità da scontare in gara

La pioggia è stata la vera protagonista di queste prime due giornate del Gran Premio dell’Emilia Romagna, ma in Moto2 sono piovute anche diverse penalità a seguito delle qualifiche andate in scena ieri al Misano World Circuit Marco Simoncelli. La sessione di qualifica è stata caratterizzata da numerose cadute, alcune delle quali hanno portato la Direzione Gara a prendere dei provvedimenti.

Il primo a farne le spese è Simone Corsi, che ha infranto il regolamento durante il Q1. Il portacolori MV Agusta è caduto alla Curva 15, nonostante in quel punto fossero state esposte le bandiere gialle per una caduta avvenuta poco prima. La Direzione Gara ha deciso di sanzionare il pilota romano, che non ha rispettato le bandiere gialle procedendo troppo velocemente e incappa in un Long Lap Penalty.

Stessa sorte anche per Jake Dixon, reo della stessa infrazione di Corsi. Anche il pilota del team Petronas è scivolato alla Curva 15 in regime di bandiere gialle. Procedendo troppo veloce nonostante l’esposizione delle bandiere imponesse un rallentamento, il britannico ha messo a rischio l’incolumità degli altri piloti in pista. Anche Dixon dovrà scontare una penalità e lo farà in gara con un Long Lap Penalty.

Infine, viene sanzionato anche Augusto Fernandez. Lo spagnolo procedeva in maniera troppo lenta in traiettoria durante il Q2, ovviamente vietato dal regolamento. Alla Curva 14, il pilota del team Marc VDS ha intralciato gli altri che effettuavano il proprio giro veloce, mettendo a rischio la sicurezza in pista. La Direzione Gara ha deciso di comminare un Long Lap Penalty anche ad Augusto Fernandez.

condivisioni
commenti
Agostini torna in pista a Misano per presentare la MV Agusta Superveloce AGO
Articolo precedente

Agostini torna in pista a Misano per presentare la MV Agusta Superveloce AGO

Prossimo Articolo

MotoGP | Nuove regole su motori, gomme e freni, ridotti i Warm-Up Moto2-Moto3

MotoGP | Nuove regole su motori, gomme e freni, ridotti i Warm-Up Moto2-Moto3
Carica commenti