Formula 1 MotoGP
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
G
Estoril
07 mag
Rinviato
G
Aragon
21 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
Formula E
G
Paris E-Prix
24 apr
Cancellato
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
29 apr
Prossimo evento tra
16 giorni

Misano, Libere 1: Zarco si esalta sotto alla pioggia

Il francese salta davanti a Simon nel finale. Indietro i big, Morbidelli nono e miglior italiano

Misano, Libere 1: Zarco si esalta sotto alla pioggia

La pioggia ha continuato a correre incessantemente anche durante la prima sessione di prove libere della Moto2 ed anche il weekend di Misano della classe di mezzo si è quindi aperto con diverse cadute ed una classifica differente rispetto a quelle a cui siamo abituati normalmente.

In evidenza tutti gli specialisti del bagnato e non è un caso quindi che a realizzare il miglior tempo sia stato Johann Zarco, che proprio nei minuti conclusivi è riuscito a realizzare un tempo di 1'54"043, con cui ha beffato di un paio di decimi Julian Simon, che era stato saldamente in testa alla classifica per buona parte del turno.

Terzo tempo poi per Thomas Luthi, ma la sorpresa più grande è senza dubbio rappresentata dal quarto di Hafiz Syarhin, che ha preceduto quello che forse si poteva indicare come favorito per questo turno, viste le sue grandi capacità sul bagnato, ovvero Anthony West.

Decisamente indietro i due contendenti al titolo, con Mika Kallio che ha occupato la 14esima piazza, facendo leggermente meglio del compagno Esteve Rabat che invece è 17esimo. Non particolarmente in evidenza neppure gli italiani, con Franco Morbidelli che è stato il migliore con il nono tempo.

Tra i primi venti troviamo anche Riccardo Russo e Lorenzo Baldassarri. Quest'ultimo è stato anche uno dei piloti che sono finiti ruote all'aria. Tra questi poi vanno sicuramente citati anche Axel Pons, Maverick Vinales ed il debuttante Federico Caricasulo, salito sulla moto del Team JiR per prendere il posto dell'infortunato Tetsuta Nagashima. Il pilota proveniente dalla Stock 600 ha chiuso 32, davanti all'altro sostituto di turno Florian Marino, chiamato a fare le veci di Simone Corsi dal Forward Racing.

condivisioni
commenti
A Misano si rivede in pista Nico Terol

Articolo precedente

A Misano si rivede in pista Nico Terol

Prossimo Articolo

Alex Rins salta in Moto2 con Pons nel 2015

Alex Rins salta in Moto2 con Pons nel 2015
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Piloti Thomas Lüthi , Julian Simon , Johann Zarco
Autore Matteo Nugnes