Moto2, Misano 2, Libere 1: la zampata di Bastianini

Dopo il terzo gradino del podio centrato la scorsa settimana Enea Bastiani ha subito centrato il miglior tempo nella prima sessione di libere della Moto2 sfiorando anche il record del tracciato.

Moto2, Misano 2, Libere 1: la zampata di Bastianini

Continua a sventolare il tricolore sul tracciato del Mugello. Dopo la grande prestazione offerta la scorsa settimana da Luca Marini, Marco Bezzecchi ed Enea Bastianini in gara, oggi nella prima sessione di prove libere è stato proprio il pilota del team Italtrans ad imporsi in cima alla lista dei tempi con un riferimento di un solo decimo più lento del record del tracciato.

Enea ha piazzato la zampata nei minuti finali del turno fermando il cronometro sul tempo di 1’36’’162 per poi alzare di un decimo il proprio riferimento in occasione del giro conclusivo mostrando così, ancora una volta, un ottimo feeling con il tracciato di Misano.

Bastianini ha messo un gap di 171 millesimi tra sé e Thomas Luthi. Lo svizzero, così come Enea, ha tentato il giro veloce nei minuti conclusivi riuscendo a scavalcare un Sam Lowes indiziato numero uno per la pole.

L’inglese, già autore del miglior tempo in qualifica la scorsa settimana poi “cancellato” a causa di una penalità rimediata in Austria, ha guidato con grande pulizia ed ha ottenuto la sua miglior prestazione in 1’36’’445 nelle battute iniziali del turno scavalcando il leader provvisorio Luca Marini.

Il vincitore dello scorso appuntamento di Misano ha chiuso la sessione con il settimo tempo a 281 millesimi di ritardo da Bastianini in una classifica che parla decisamente italiano.

Il quarto crono, infatti, è stato centrato da Marco Bezzecchi in 1’36’’496, mentre Nicolò Bulega, salito provvisoriamente al secondo posto in classifica a metà turno, ha ottenuto il sesto riferimento di giornata alle spalle di Hector Garzo con soli 11 millesimi di ritardo dallo spagnolo.

Testuta Nagashima ed Aron Canet hanno ottenuto lo stesso tempo al millesimo, 1’36’’557,  conquistando così l’ottavo ed il nono posto in classifica davanti a Marcel Schrotter, mentre Lorenzo Baldassarri dopo una prima parte di sessione positiva non è poi riuscito a migliorarsi chiudendo con il tredicesimo crono.

Positivo il ritorno in pista di Mattia Pasini, chiamato a sostituire l’assente Martin, autore di una crescita costante che l’ha portato ad ottenere il tempo di 1’37’’352 che gli è valso il diciannovesimo riferimento, mentre gli altri piloti italiani, Dalla Porta, Di Giannantonio, Manzi e Corsi, hanno chiuso rispettivamente con il 16°, 17°, 21° e 23° tempo.

I piloti della Moto2 torneranno in pista alle 15:10 per disputare la seconda sessione di prove libere.

Cla Pilota Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Enea Bastianini 18 1'36.262     158.118
2 Switzerland Thomas Lüthi 18 1'36.433 0.171 0.171 157.838
3 United Kingdom Sam Lowes 20 1'36.445 0.183 0.012 157.818
4 Spain Hector Garzo 17 1'36.509 0.247 0.064 157.713
5 Italy Nicolò Bulega 20 1'36.520 0.258 0.011 157.695
6 Italy Luca Marini 21 1'36.543 0.281 0.023 157.658
7 Japan Tetsuta Nagashima 20 1'36.557 0.295 0.014 157.635
8 Spain Aron Canet 17 1'36.557 0.295 0.000 157.635
9 Italy Marco Bezzecchi 21 1'36.563 0.301 0.006 157.625
10 Germany Marcel Schrötter 17 1'36.696 0.434 0.133 157.408
11 Spain Xavi Vierge 19 1'36.707 0.445 0.011 157.390
12 Spain Augusto Fernandez 18 1'36.721 0.459 0.014 157.368
13 Italy Lorenzo Baldassarri 20 1'36.755 0.493 0.034 157.312
14 United States Joe Roberts 18 1'36.914 0.652 0.159 157.054
15 Spain Jorge Navarro 14 1'36.922 0.660 0.008 157.041
16 Italy Lorenzo Dalla Porta 21 1'37.016 0.754 0.094 156.889
17 Italy Fabio Di Giannantonio 16 1'37.054 0.792 0.038 156.828
18 Netherlands Bo Bendsneyder 16 1'37.275 1.013 0.221 156.471
19 Italy Mattia Pasini 20 1'37.352 1.090 0.077 156.348
20 Indonesia Andi Gilang 15 1'37.379 1.117 0.027 156.304
21 Italy Stefano Manzi 18 1'37.396 1.134 0.017 156.277
22 Thailand Somkiat Chantra 18 1'37.411 1.149 0.015 156.253
23 Italy Simone Corsi 17 1'37.451 1.189 0.040 156.189
24 Spain Marcos Ramírez 12 1'37.534 1.272 0.083 156.056
25 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin 13 1'37.572 1.310 0.038 155.995
26 Spain Edgar Pons 19 1'37.594 1.332 0.022 155.960
27 Malaysia Hafizh Syahrin 15 1'37.626 1.364 0.032 155.909
28 United Kingdom Jake Dixon 9 1'38.009 1.747 0.383 155.300
29 Piotr Biesiekirski 18 1'42.020 5.758 4.011 149.194
condivisioni
commenti
Moto2: Pasini al posto di Martin al GP dell'Emilia Romagna
Articolo precedente

Moto2: Pasini al posto di Martin al GP dell'Emilia Romagna

Prossimo Articolo

Moto2, Misano 2, Libere 2: Marini in vetta con record

Moto2, Misano 2, Libere 2: Marini in vetta con record
Carica commenti