Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
37 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Moto2, Brno, Libere 2: Di Giannantonio vola e va in testa

condivisioni
commenti
Moto2, Brno, Libere 2: Di Giannantonio vola e va in testa
Di:
2 ago 2019, 14:21

Doppietta italiana nella seconda sessione di prove libere della Moto2, con Fabio Di Giannantonio che comanda la classifica davanti a Nicolo Bulega, secondo. Terzo crono per Testuta Nagashima. Alex Marquez è settimo, alle spalle del rivale in classifica Luthi, sesto.

Il secondo turno di prove libere della Moto2 porta la firma di Fabio Di Giannantonio, che negli ultimi minuti si porta al comando con il tempo di 2’01”695, beffando un Marcel Schrotter in ottima forma ed in testa fino a quel momento. Il romano è ovviamente anche il miglior rookie della giornata, entrando di diritto nei primi quattordici piloti che accedono al Q2. È doppietta tricolore in questa sessione grazie alla grande prestazione di Nicolo Bulega, che in sella alla Kalex del team Sky VR46 chiude in seconda posizione, a 35 millesimi dal connazionale. I due italiani precedono Testuta Nagashima, che è terzo dopo aver comandato il turno della mattina.

Schrotter, al comando fino a metà sessione, archivia il venerdì con il quarto tempo, pur restando a meno di due decimi dalla vetta. I tempi di questo secondo turno sono comunque molto serrati, ben 18 piloti sono racchiusi in un secondo e le qualifiche si prospettano decisamente combattute. Il tedesco precede Augusto Fernandez, quinto a 191 millesimi dal leader.

Risalgono la china i due contendenti al titolo, che rientrano fra i primi dieci: Thomas Luthi è sesto e resta davanti ad Alex Marquez. Lo spagnolo, solo diciannovesimo nella mattina ceca, è settimo e paga 268 millesimi da Di Giannantonio. Alle spalle del leader della classifica generale troviamo Jorge Navarro, ottavo. Chiudeono la top 10 Sam Lowes e Luca Marini, in nona e decima posizione rispettivamente.

Per undici millesimi Brad Binder resta fuori dai primi dieci piloti, ma con l’undicesimo crono resta comunque classificato per il Q2. Come il sudafricano, vanno direttamente alla seconda fase di qualifica anche Enea Bastianini, dodicesimo, e Lorenzo Baldassarri, tredicesimo. L’ultimo dei classificati è Mattia Pasini, più attardato rispetto alla mattina e protagonista di una caduta che gli ha impedito di concludere la sessione. L’italiano si è recato al centro medico per alcuni controlli dopo aver accusato un dolore alla spalla sinistra, recentemente guarita da un infortunio.

Così gli altri italiani: Andrea Locatelli è sedicesimo, mentre Marco Bezzecchi è ventiquattresimo. Bisogna scorrere la classifica per trovare Stefano Manzi, piuttosto in difficoltà e solamente ventiseiesimo.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 21 Italy Fabio Di Giannantonio  Speed Up 13 2'01.695     159.832 256
2 11 Italy Nicolò Bulega  Kalex 16 2'01.730 0.035 0.035 159.786 263
3 45 Japan Tetsuta Nagashima  Kalex 16 2'01.758 0.063 0.028 159.749 263
4 23 Germany Marcel Schrötter  Kalex 14 2'01.885 0.190 0.127 159.583 263
5 40 Spain Augusto Fernandez  Kalex 15 2'01.886 0.191 0.001 159.581 261
6 12 Switzerland Thomas Lüthi  Kalex 15 2'01.902 0.207 0.016 159.560 263
7 73 Spain Alex Marquez  Kalex 15 2'01.963 0.268 0.061 159.481 263
8 9 Spain Jorge Navarro  Speed Up 16 2'01.973 0.278 0.010 159.468 262
9 22 United Kingdom Sam Lowes  Kalex 17 2'01.978 0.283 0.005 159.461 260
10 10 Italy Luca Marini  Kalex 14 2'02.102 0.407 0.124 159.299 262
11 41 South Africa Brad Binder  KTM 12 2'02.113 0.418 0.011 159.285 263
12 33 Italy Enea Bastianini  Kalex 12 2'02.262 0.567 0.149 159.091 263
13 7 Italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 16 2'02.293 0.598 0.031 159.050 263
14 54 Italy Mattia Pasini  Kalex 3 2'02.306 0.611 0.013 159.033 263
15 87 Australia Remy Gardner  Kalex 14 2'02.370 0.675 0.064 158.950 263
16 5 Italy Andrea Locatelli  Kalex 16 2'02.535 0.840 0.165 158.736 263
17 64 Netherlands Bo Bendsneyder  NTS 13 2'02.535 0.840 0.000 158.736 258
18 97 Spain Xavi Vierge  Kalex 16 2'02.546 0.851 0.011 158.722 264
19 96 United Kingdom Jake Dixon  KTM 17 2'02.724 1.029 0.178 158.492 261
20 27 Spain Iker Lecuona  KTM 15 2'02.731 1.036 0.007 158.483 262
21 35 Thailand Somkiat Chantra  Kalex 15 2'02.797 1.102 0.066 158.398 263
22 88 Spain Jorge Martin  KTM 14 2'02.834 1.139 0.037 158.350 264
23 77 Switzerland Dominique Aegerter  MV 15 2'02.849 1.154 0.015 158.330 257
24 72 Italy Marco Bezzecchi  KTM 15 2'02.899 1.204 0.050 158.266 262
25 16 United States Joe Roberts  KTM 14 2'03.115 1.420 0.216 157.988 261
26 62 Italy Stefano Manzi  MV 14 2'03.224 1.529 0.109 157.849 263
27 3 Germany Lukas Tulovic  KTM 13 2'03.414 1.719 0.190 157.606 259
28 4 South Africa Steven Odendaal  NTS 8 2'03.988 2.293 0.574 156.876 258
29 65 Germany Philipp Ottl  KTM 14 2'04.414 2.719 0.426 156.339 264
30 89 Malaysia Khairul Pawi  Kalex 8 2'04.746 3.051 0.332 155.923 261
31 18 Andorra Xavi Cardelus  KTM 14 2'05.591 3.896 0.845 154.874 261
  20 Indonesia Dimas Pratama  Kalex          
Prossimo Articolo
Moto2, Brno, Libere 1: si riparte da Nagashima, quarto Pasini

Articolo precedente

Moto2, Brno, Libere 1: si riparte da Nagashima, quarto Pasini

Prossimo Articolo

Moto2, Brno, Libere 3: Bulega al comando nel finale

Moto2, Brno, Libere 3: Bulega al comando nel finale
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Brno
Sotto-evento FP2
Location Brno Circuit
Autore Lorenza D'Adderio