Poker di pole position per Stefan Bradl

Poker di pole position per Stefan Bradl

Il tedesco mette tutti in fila anche a Le Mans. Terza fila per gli italiani Corsi e Iannone

Stefan Bradl non si ferma più e continua ad essere l'unico poleman della Moto2 2011. Questa mattina il tedesco aveva chiuso solo terzo nell'ultima sessione di prove libere, ma in qualifica ha risposto nuovamente presente, piazzando la sua Kalex davanti a tutti per la quarta volta in questa stagione a Le Mans. Il leader della classifica iridata si è portato in testa alla classifica a circa 4' dalla fine della sessione, con un 1'38"357 che gli ha consentito di respingere gli attacchi di Thomas Luthi, anche se per appena 57 millesimi. Terzo tempo poi per il giapponese Yuki Takahashi, che proprio sotto alla bandiera a scacchi è riuscito a trovare il colpo di reni che lo ha portato in prima fila. La seconda fila si apre con Aleix Espargaro, finalmente competitivo da quando ha abbandonato la MotoGp e vi trovano posto anche Scott Redding e Marc Marquez. Quest'ultimo ancora una volta si è reso protagonista di un errore banale, finendo lungo quando i suoi intermedi dicevano che avrebbe anche potuto ambire alla pole. Molto tricolore la terza fila, che si apre appunto con Simone Corsi e Andrea Iannone. Dal pilota della Ioda Racing forse era lecito attendersi qualcosa di più dopo il miglior tempo di questa mattina, mentre quello di Vasto ha faticato ancora una volta a trovare il bilanciamento per la sua Suter, anche se tutto sommato la terza fila, che è chiusa da Julian Simon, non dovrebbe essere neanche troppo penalizzante. Da segnalare, infine, il brutto incidente di cui si è reso protagonista Axel Pons: il pilota spagnolo è scivolato nei pressi della staccata della prima chicane ed ha tagliato la strada a Bradley Smith, che non ha potuto fare nulla per evitarlo, colpendolo ad una gamba. Ora è al centro medico per accertamenti, speriamo quindi di potervi aggiornare sulle sue condizioni al più presto.

Moto2 - Le Mans - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Stefan Bradl
Articolo di tipo Ultime notizie