Moto2: Gardner con il team KTM Ajo Red Bull nel 2021

condivisioni
commenti
Moto2: Gardner con il team KTM Ajo Red Bull nel 2021
Di:

Il 22enne Remy Gardner correrà con il team KTM Ajo Red Bull dalla prossima stagione.

Giornata di annunci di mercato nel Motomondiale. Questo pomeriggio il team KTM Ajo Red Bull di Moto2 ha ufficializzato l'ingaggio di Remy Gardner per la stagione 2021 della classe di mezzo.

Gardner, nonostante la giovane età, ha già corso quasi 100 gran premi nel Motoondiale tra Moto3 e Moto2. Per Ajo la speranza è quella di seguire gli esempi che negli ultimi anni hanno portato in MotoGP Brad Binder e Miguel Oliveira.

Sia il sudafricano che il portoghese sono riusciti a vincere una gara in MotoGP nel corso di questa stagione. Ecco perché l'australiano si augura di aver fatto la scelta migliore per il suo futuro, così come lo spera il team stesso.

"Sono molto felice di firmare questo contratto per la squadra dei miei sogni. Sono orgoglioso di far parte della famiglia Red Bull e KTM e della struttura di Aki", ha dichiarato Gardner.

"Voglio ringraziare tutti loro per avermi dato questa opportunità per il 2021. Ringrazio anche tutti coloro che mi hanno aiutato ad arrivare qui. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con loro l'anno prossimo e spero che insieme potremo fare cose straordinarie".

Pit Beirer, direttore di KTM Motorsports, ha aggiunto: "Sono molto contento che Remy stia venendo sotto il nostro ombrello. Pensiamo che sia un pilota speciale e abbiamo visto alcune capacità forti ed emozionanti nelle sue prestazioni in gara nel corso degli anni. Pensiamo che con l'esperienza di Aki possiamo aiutarlo a fare il prossimo passo importante della sua carriera".

Lo Sky Racing Team VR46 collabora con FASSI R.I.D.E.

Articolo precedente

Lo Sky Racing Team VR46 collabora con FASSI R.I.D.E.

Prossimo Articolo

Moto2: Pasini al posto di Martin al GP dell'Emilia Romagna

Moto2: Pasini al posto di Martin al GP dell'Emilia Romagna
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Piloti Remy Gardner
Autore Giacomo Rauli