Luthi in evidenza nelle ultime prove libere

Lo svizzero ha preceduto di un soffio Sofuoglu. Seguono Marquez, Pirro e Corsi

Luthi in evidenza nelle ultime prove libere
Spunta un pallido sole su Estoril e finalmente l'asfalto della pista portoghese si asciuga quasi completamente per la terza ed ultima sessione di prove libere della classe Moto2. I tempi di ieri mattina rimangono ancora lontani di circa un secondo, ma in questo caso si può dire che almeno c'è stato qualche segnale indicativo. Davanti a tutti si è piazzato lo svizzero Thomas Luthi in 1'43"168, che si è messo dietro di una manciata di millesimi Kenan Sofuoglu. Il campione in carica del Mondiale Supersport è tornato finalmente al vertice, proprio sulla pista dove aveva iniziato la sua avventura in Moto2 nella passata stagione, mostrandosi subito in grado di lottare con i primi. Terzo tempo per un altro campione del mondo in carica, quello della 125 Gp Marc Marquez, che ha preceduto un tandem tricolore formato da Michele Pirro, che quindi si conferma ancora al top, e Simone Corsi. Scivola al sesto posto invece Yuki Takahashi, mattatore delle due sessioni di libere andate in scena ieri. Attardatissimo il leader del mondiale Andrea Iannone, che si è dovuto accontentare del 26esimo tempo, staccato di oltre 1"5. Da segnalare, infine, anche le scivolate di alcuni dei protagonisti più blasonati come Julian Simon ed Alex De Angelis.

Moto2 - Estoril - Libere 3

condivisioni
commenti
Takahashi svetta anche con la pista umida
Articolo precedente

Takahashi svetta anche con la pista umida

Prossimo Articolo

Tre su tre: Bradl in pole anche ad Estoril!

Tre su tre: Bradl in pole anche ad Estoril!
Carica commenti