Brno, Libere 3: Jonas Folger svetta in extremis

Brno, Libere 3: Jonas Folger svetta in extremis

Il tedesco soffia il miglior tempo a Tito Rabat nei secondi finali. Buon quarto posto di Franco Morbidelli

E' Jonas Folger l'autore del miglior tempo nelle Libere 3 a Brno. Il tedesco del team AGR è stato l'unico a girare nel tempo di 2'02''019, riuscendo a distaccare Tito Rabat di 174 millesimi.

Proprio Rabat è stato il grande protagonista di questa terza sessione. Lo spagnolo ha imposto il proprio ritmo sin dai minuti iniziali, facendo segnare il crono di 2'02''193, riuscendo poi a mantenere un passo costante sul minuto e due secondi basso, inarrivabile per i rivali ad eccezione di Folger nei secondi finali.

Terzo crono per Alex Rins. Lo spagnolo, grande protagonista dello scorso appuntamento di Indianapolis, non è apparso in grado di contrastare Rabat dal punto di vista cronometrico, accusando un distacco dal campione del mondo di 195 millesimi, ma ha convinto dal punto di vista del passo gara, seppur non a livello dello strepitosto Rabat.

Ottima la quarta posizione conquistata nei minuti finali dal nostro Franco Morbidelli. Il pilota dell'Italtrans Racing Team, apparso in difficoltà nel corso della terza sessione di Libere, ripercorrendo quanto già fatto vedere ieri, è riuscito negli ultimi secondi finali ad ottenere un buon crono di 2'02''562, distante mezzo secondo dal tempo di Folger.

Quinta posizione per Salom, distaccato da Morbidelli di soli 38 millesimi, mentre soltanto sesto Thomas Luthi. Lo svizzero, ieri gran protagonista delle Libere 2, ha accusato un distacco di 671 millesimi da Folger, ma ciò non preclude un buon lavoro in ottica gara.

E' apparso sottotono l'attuale leader della classifica generale Johann Zarco. Il francese non è sembrato a proprio agio con il circuito ceco, quasi ad imitare quanto visto nello scorso appuntamento statunitense, ed è accusato un pesante distacco dal miglior tempo di oltre otto decimi.

Chiudono la Top Ten, Sandro Cortese, nono grazie al crono di 2'02''843 ma da tenere d'occhio in vista della gara, ed il nostro Simone Corsi, distaccato da Cortese di soli sei millesimi e di 830 millesimi da Folger.

L'unico pilota tricolore che non è riuscito ad entrare tra i primi dieci in classifica è stato Lorenzo Baldassarri. Il driver del Forward Racing ha chiusto la terza sessione di Libere in diciottesima posizione con un tempo di 2'03''440

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Jonas Folger , Tito Rabat , Alex Rins
Articolo di tipo Qualifiche